È uscito il primo trailer ufficiale di Game of Thrones, la serie fantasy giunta alla sua ottava stagione, già annunciata come l'ultima per la saga prodotta da HBO e una delle più seguite di tutti i tempi. Nelle immagini si vedono i protagonisti Jon Snow e Daenerys Targaryen prepararsi a quella che sarà la battaglia risolutiva contro gli Estranei.

Nelle prime immagini del trailer Arya scappa sanguinante - il che ci fa pensare che affronterà un duro scontro - inseguita probabilmente da un non-morto o da qualcuno che cerca vendetta, mentre vediamo flashback in cui spera di incontrare il Re della Notte.
Nell'ultima puntata della 7ª stagione, abbiamo lasciato Euron Greyjoy e la sua flotta delle Isole di Ferro accanto alla Golden Company che ci ricorda il piano messo in atto da Cersei Lannister. La regina dei 7 regni, proverà a sconfiggere l'esercito di Jon Snow e Daenerys Targaryen che hanno unito le forze, contravvenendo al patto stipulato con i due, probabilmente dopo aver combattuto la battaglia contro il Re della Notte. Tutto ci fa pensare che dovremmo prepararci a due grosse battaglie distinte, la prima quella tra gli uomini, ovvero tra Cersei Lannister e l'esercito congiunto di Jon Snow e Daenerys Targaryen, con l'aiuto di Jaime, fratello di Cersei. La seconda sarà quella decisiva per la sopravvivenza della razza umana contro gli Estranei.

Le immagini dei preparativi per lo scontro finale si susseguono, così come le immagini di Cersei che appare sola e triste, questo potrebbe farci pensare ad un possibile aborto - in una scena la si vede piangere e bere - dato che l'avevamo lasciata incinta nel finale della 7ª stagione. Nel finale del trailer, i due draghi (Drogon e Rhaegal) si ricongiungono con Jon e Daenerys, mentre in sottofondo la voce di Jaime dimostra che lui è pronto a mantenere la promessa fatta di combattere per difendere l'umanità, a differenza di ciò che intende fare la sorella. L'ultima scena del trailer è emblematica, si vede lo zoccolo del cavallo - probabilmente quello su cui viaggia il Re della Notte - che si ferma e in lontananza si vedono le luci di quello che potrebbe l'esercito degli uomini pronto ad imbastire la più grande ed epica battaglia che i Sette Regni abbiano mai visto. 

L'attesa è quasi finità.