Secondo Bloomberg, il servizio di video in streaming si prepara a lanciare nei prossimi mesi serie e film che permetteranno al pubblico di determinare la direzione verso la quale condurre la storia. Dopo i primi esperimenti su alcuni programmi per bambini come Puss in Boot: Trapped in an Epic Tale, un film in cui era possibile scegliere il proprio nemico o il percorso del protagonista, ed uno show in lavorazione completamente interattivo basato sull'universo di Minecraft, anche Black Mirror sarà soggetta a questa nuova tipologia narrativa. La popolare serie tv sci-fi creata da Charlie Brooker, da sempre abituata ad esplorare il rapporto tra uomo e tecnologia, avrà un episodio della stagione 5, prevista per dicembre, interattivo. I dettagli al momento sono ancora pochi, ma pare che gli spettatori avranno a disposizione un modo per intervenire sullo show e influenzare così la trama.

Netflix sta lavorando ad un episodio interattivo di Black Mirror Black Mirror sperimenta l’interactive storytelling in un episodio della stagione 5 della serie sci-fi | Image 0
Netflix sta lavorando ad un episodio interattivo di Black Mirror Black Mirror sperimenta l’interactive storytelling in un episodio della stagione 5 della serie sci-fi | Image 1
Netflix sta lavorando ad un episodio interattivo di Black Mirror Black Mirror sperimenta l’interactive storytelling in un episodio della stagione 5 della serie sci-fi | Image 2

Netflix non è il primo canale a sperimentare l’interactive storytelling, infatti, quest’anno HBO ha già fatto una cosa simile con Mosaic. Il thriller con Sharon Stone, diretto da Steven Soderbergh, è stato accompagnato da un’app con una serie di differenti storie che gli spettatori potevano personalizzare. Il futuro delle serie tv è diventare sempre più simile ad un videogame?

Netflix sta lavorando ad un episodio interattivo di Black Mirror Black Mirror sperimenta l’interactive storytelling in un episodio della stagione 5 della serie sci-fi | Image 0