Vedi tutti

I 10 migliori meme template degli ultimi 10 anni

Ci sono meme che invecchiano, e poi ci sono i classici

I 10 migliori meme template degli ultimi 10 anni Ci sono meme che invecchiano, e poi ci sono i classici
@RibitFrog_TheSequel
@vjillanelles
via knowyourmeme
via boredpanda
via boredpanda
via boredpanda
@TaylorPhilipps
@serinide
u/Vulpanthrope
u/PEKE19
via masipopal
via memebase
via memecrunch
@youngbasedblogger
via shutup&takemymoney
@lilyandcloheofficial
via knowyourmeme
via knowyourmeme
@VRSJMS
@twittem
@SuperDigitalUK
u/DiegoGamer25
via Doges Artesanales
via Dinish Kandasamy
via ebaumsworld
via ebaumsworld
u/AppleTrump
u/Perpetual Winter
u/FriedL1verAttack
@MaxPaladin
via knowyourmeme
@missingegirl
@FootyHumor
@girlposts
@autie_radig
@youngmoneysite
@xolei3
@officememes
@MercedesBenzUSA
@Trillxdadian
@trapafasa
@RyanWindoww
@lifehackblackguy
@lc28_
via me.me
via mamasgeeky
via mamasgeeky
via mamasgeeky
via knowyourmeme
@vivithao
@virific
@urnastyhippe
@thejuliebenson
@bornmiserable
@dakrolak
via knowyourmeme
u/J0Aco777
u/danikger
via Prog Dusmanlarina Verilen Muthis Cevaplar
via Gabor Ligeti
@ToddAtticus
@n1m161
@ELXGANZA
@DistractedBoyFriendd
@jillboard
@adoptedbabyyoda
@therealwavybaby
@nomatesss
@eskbl
@joyedoe
u/theonefoster
u/Asdi144
@AndyjoelOlgando
@MattBrave
@GOP
@wallysfax
@waybeline
via knowyourmeme
u/smileguyley
u/reedog24
@yahiam
via me.me
@sincerelyjexi
via sayingimages
@wintersp00ky
@WhatsUrIG
@DaMusicGamer

I meme sono il fenomeno culturale del decennio. Dalla loro nascita, nell’oscurità dei forum di 4Chan, fino alle moderne aste d’arte digitale, il loro successo è stato universale e la loro presenza si è diffusa in ogni ambito della società: politica, moda, marketing e via dicendo. Il lato più sorprendente della meme culture è stato certamente quello di essere stata in grado di diventare uno specchio deformante del nostro mondo, spiegandolo una parodia alla volta. Che si tratti di una lite fra fidanzati o di dinamiche geopolitiche di scala globale, ogni fenomeno umano ha un suo corrispettivo nel mondo dei meme – ma ci sono alcuni format che nel tempo si sono rivelati migliori e più longevi di altri, tanto per versatilità narrativa che per potenzialità di remix creativi. 

Di seguito abbiamo elencato i 10 migliori meme template degli ultimi 10 anni. Per la raccolta dei dati storici e dei nomi ufficiali dei template, abbiamo ricavato le nostre informazioni dal principale database di meme online Know Your Meme, il principale archivio online sul fenomeno dei meme.

Distracted Boyfriend/ Left Exit 12 Off Ramp

via Prog Dusmanlarina Verilen Muthis Cevaplar
u/danikger
@n1m161
@DistractedBoyFriendd
u/J0Aco777
@ELXGANZA
@bornmiserable
@dakrolak
via Gabor Ligeti
@ToddAtticus
via knowyourmeme
via me.me

Accorpiamo qui due format visivamente diversi ma sostanzialmente identici, che hanno avuto una diffusione enorme negli ultimi anni. L’immagine originale del Distracted Boyfriend è stata scattata nel 2015 da Antonio Guillem e postata su iStock. Nel 2017 l’immagine venne usata come meme su una pagina turca e da lì si sparse su Twitter come un incendio. Il meme viene utilizzato per indicare una situazione in cui si preferisce qualcosa di immediatamente o apparentemente piacevole ignorando le opzioni più safe o conosciute. In questo senso è similissimo al Left Exit 12, anch’esso diffusosi nel 2017, che è invece nato nel 2013 come un video di YouTube How to exit freeway like a boss e possiede una sfumatura leggermente diversa, descrivendo la situazione in cui si fa una scelta irresponsabile e istintiva anche davanti a un’opzione ovvia e migliore, ma noiosa.

Woman Yelling at a Cat

@missingegirl
@lc28_
u/AppleTrump
u/Perpetual Winter
u/FriedL1verAttack
via knowyourmeme
@MaxPaladin
via ebaumsworld
via ebaumsworld

La foto originale che compone metà di questo meme viene da un episodio del 2011 di Real Housewives of Beverly Hills dal titolo Malibu Beach Party From Hell. Nell’episodio Taylor Armstrong piange durante un litigio puntando il dito con fare accusatorio. Sette anni dopo l’utente Tumblr deadbefordeath ha postato la foto di un gatto seduto a tavola con un’espressione contrariata che divenne prima un meme a sé stante di nome Confused Cat. Le due immagini furono combinate solo nel 2019, dando però vita a uno dei meme template migliori di sempre – capace di raccontare ogni conflitto tra qualcuno di incredibilmente coinvolto e un avversario a cui non potrebbe fregare di meno. 

Roll Safe

@FootyHumor
via Dinish Kandasamy
@Trillxdadian
@trapafasa
@RyanWindoww
@lifehackblackguy
@girlposts

Uno dei meme più “storici” di questa lista. Originatosi nel 2016, con la serie di YouTube Hood Documentary, in cui l’attore Kayode Ewumi si tocca la tempia  ammiccando in camera mentre parla con una donna. L’immagine decontestualizzata è diventata un meme che rimane famoso ancora oggi, sicuramente uno dei più iconici e immortali della seconda generazione di Reaction Meme (per intenderci, quella successiva ai Rage Comics come Trollface o Me Gusta)  ed è stato utilizzato in milioni di diverse occasioni. Il meme Roll Safe, fra le altre cose, è anche diventato uno dei primi meme co-optati dalle agenzie di marketing che, ovviamente, non hanno saputo come utilizzarlo bene. 

Swole Doge vs. Cheems/ How It Started VS. How It’s Going

via Doges Artesanales
u/DiegoGamer25
u/PEKE19
u/Vulpanthrope
via boredpanda
via boredpanda
via boredpanda
via knowyourmeme
@vjillanelles
@TaylorPhilipps
@serinide
@autie_radig
@youngmoneysite
@xolei3
@officememes
@MercedesBenzUSA

Tracciare l’intera storia del Doge Meme richiederebbe forse un articolo a sé stante. La sua ultima e migliore incarnazione è il cosiddetto Swole Doge vs. Cheems – un formato comparativo nato nel 2020 in cui due immagini dello stesso cane, una photoshoppata su un corpo muscolosissimo e l’altra che raffigura il Doge originale sono usate per raffrontare due situazioni analoghe ma dagli esiti diversissimi, spesso relative alla dinamica passato/presente. Incidentalmente il meme ha ridato vita al format del 2017 Virgin vs. Chad, che funzionava più o meno alla stessa maniera, e ha un parallelo perfetto, anch’esso risalente al 2020, nel format How It Started vs. How It’s Gong. La rilevanza di questi meme template sta nella loro capacità di catturare lo zeitgeist del 2020, un anno in cui la differenza fra passato e presente si è sentita più drammaticamente che mai. 

Milk Edinburgh/Bro Explaining

@VRSJMS
@SuperDigitalUK
via knowyourmeme
via knowyourmeme
via memebase
via masipopal
@twittem

Come dicevamo, i meme hanno la capacità di riflettere e parlare dei cambiamenti della cultura e della società. Questi due format sono sostanzialmente identici: un uomo che si ostina a parlare a una donna che non è interessata e che non sa come scollarsi. Milk Edimburgh è una foto del 2018 che è stata scattata in una serata in Scozia mentre Bro Explaining si è originata nel 2011 ma è diventata un meme solo nel 2020. Entrambe le foto hanno guadagnato popolarità sulla scorta del movimento #MeToo diventando emblematiche del mansplaining e reagendo ironicamente al concetto del maschilismo della Bro Culture.

Side Eyeing Chloe

@youngbasedblogger
via shutup&takemymoney
@lilyandcloheofficial
via memecrunch

La reaction delle reaction. Nel 2013 uscì su YouTube un video intitolato Lily's Disneyland Surprise… AGAIN, in cui due bambine reagiscono alla notizia di stare andando a Disneyland. L’eponima Lily impazzisce di gioia, piangendo e urlando, mentre sua sorella minore, Chloe, guarda interedetta la videocamera con un’espressione che è diventata la definizione visuale della parola awkardness

This is Fine

u/theonefoster
@GOP
u/Asdi144
@AndyjoelOlgando
@MattBrave
@DaMusicGamer
@RibitFrog_TheSequel

Il meme This is Fine ha avuto un successo così universale negli ultimi sei anni perché esprime un sentimento comune a tutti: la negazione di un problema davanti all’evidenza più palese. L’immagine ha assunto una nuova rilevanza nel 2020 a causa del lockdown, esprimendo una reazione ironica all’escalation della pandemia. Nel corso dell’anno scorso, il meme ha anche rappresentato un caso esemplare di politicizzazione da parte del partito repubblicano americano, che lo ha usato su Twitter spingendo il creatore dell’immagine, K.C. Green, a esporsi sulla piattaforma chiedendo al partito di ritirare il meme. In seguito il meme è stato anche citato in un discorso del senatore repubblicano Richard Burr che è stato poi ripreso da numerose testate americane portando alla creazione di ulteriori meme a commento dell’evento.

How the E-Mail Finds Me

@wintersp00ky
@WhatsUrIG
@wallysfax
@joyedoe
@therealwavybaby
@nomatesss
@waybeline

Creato nel febbraio 2020 dall’utente Twitter @wintersp00ky, questo meme è un riferimento alla diffusione di Zoom, alla office culture e della digitalizzazione del lavoro seguita ai lockdown istituiti dalla maggioranza dei governi mondiali. Il meme non divenne virale fino all’agosto del 2020, quando altri due utenti Twitter, @WhatsUrIG e @wallysfax, usarono il template cambiando l’immagine e ottenendo un successo straordinario. Da lì in avanti il meme è diventato un classico istantaneo prestandosi anche a svariati crossover con altri template.

Blinking White Guy

@eskbl
@yahiam
via me.me
via sayingimages
@sincerelyjexi
u/reedog24
u/smileguyley
via knowyourmeme

Drew Scanlon è il nome dell’uomo ritratto in questo meme. È un video editor e podcaster del sito Giant Bomb. L’immagine del meme risale a un episodio del 2013, il suo primo utilizzo come reaction risale invece al 2015 mentre nel 2017 l’utente Twitter @eksbl lo utilizzò ottenendo una reazione virale che ne decretò il successo. L’immagine originale si trasformò in un format multipanel con il nome First Guy To per esprimere una reazione di sorpresa mista a disappunto e disorientamento. 

Baby Yoda

@thejuliebenson
@urnastyhippe
@virific
@vivithao
via knowyourmeme
via mamasgeeky
via mamasgeeky
via mamasgeeky
@jillboard
@adoptedbabyyoda

Apparso per la prima volta nel 2019 nel primo episodio della serie The Mandalorian, Grogu, più noto al pubblico come Baby Yoda, è diventato un vero e proprio fenomeno culturale, un personaggio la cui fama è seconda a quella di Pikachu – e che come Pikachu è diventato il protagonista di almeno sei diversi template di meme. Il più popolare di tutti è Baby Yoda Drinking Soup, nato il 29 novembre e caratterizzato da un significato fondamentalmente ambiguo utilizzato per descrivere una gran varietà di situazioni e personaggi, ma che esprime generalmente indifferenza, apatia o attesa.