Vedi tutti

Il nuovo progetto Valentino Garavani Rockstud X con Craig Green

Pierpaolo Piccioli celebra il decennale dei Rockstud con un ambizioso progetto collaborativo

Il nuovo progetto Valentino Garavani Rockstud X con Craig Green Pierpaolo Piccioli celebra il decennale dei Rockstud con un ambizioso progetto collaborativo

Per celebrare il decimo anniversario dall'introduzione delle borchie Rockstud nelle collezioni di Valentino, Pierpaolo Piccioli ha presentato il progetto Valentino Garavani Rockstud X. Il progetto prevederà una serie di collaborazioni con designer, marchi e artisti internazionali che daranno la propria interpretazione della celebre “Stud” di Valentino. La “Stud” rappresenta ormai il simbolo della risignificazione voluta da Piccioli per i linguaggi del brand, richiamando sia le atmosfere punk delle borchie che la costruzione a bugnato dei palazzi nobiliari romani. La prima personalità a dare il suo twist alla “Stud” sarà Craig Green, che creerà un item unico reinterpretando il linguaggio estetico stabilito da Piccioli dieci anni fa.

I dettagli sul prodotto, sulla sua presentazione e distribuzione non sono stati resi noti ma questa collaborazione senza precedenti è destinata a far discutere. Inoltre, quella di Green sarà solo la prima delle grandi firme apposte sul progetto Valentino Garavani Rockstud X, che diventerà un vero e proprio laboratorio in continua attività in cui la “Stud”, vera signature della decennale reggenza di Piccioli, vedrà espansa e arricchita la sua identità insieme a quella del brand – un processo già iniziato con la spettacolare sfilata tenutasi a Milano durante la scorsa fashion week.