Vedi tutti

Lidl ha messo in vendita una collezione street

Sneakers, slide e T-shirt già sold out e rivendute a prezzo di resell

Lidl ha messo in vendita una collezione street Sneakers, slide e T-shirt già sold out e rivendute a prezzo di resell

Se qualcuno pensava che il fenomeno dello streetwear potesse arrivare fino al supermercato sotto casa probabilmente aveva ragione.

Lidl, la catena di supermercati nata in Germania nel 1930 e che vanta oggi oltre 10000 punti vendita in tutto il mondo, ha lanciato la sua linea di abbigliamento di chiara ispirazione street, dalle sneaker liberamente ispirate alle Nike Huarache alle slide con loghi e colori del marchio. A completare la collezione ci sono anche le t-shirt e i calzini, rigorosamente bianchi con sopra ben visibile il simbolo della catena tedesca. La linea, sold-out sullo shop online, è stata poi accompagnata con un lookbook che ricorda da vicino quello di un generico brand streetwear. 

Al momento gli articoli non sono disponibili in Italia, ma in attesa che Lidl risponda alla richiesta dei suoi fan su Twitter, i più impazienti possono sempre rivolgersi al mercato del resell. Come ogni drop che si rispetti anche questo è disponibile online a prezzo triplicato, con le sneaker che passano dai democratici 12,90€ ai ben più proibitivi 350€ di un reseller belga. Più di un paio di Yeezy. 

Il DailyMail racconta addirittura di un fan inglese arrivato a spendere oltre 3000 sterline per un paio di sneaker, di slide e di calzini, mentre dalla Finlandia raccontano di file fuori dai punti vendita e scaffali vuoti pochi secondi dopo l'apertura.

Se l'iniziativa di Lidl era chiaramente goliardica, la reazione dei clienti potrebbe rappresentare un ulteriore segno dell'isteria di massa nata ormai da anni intorno al fenomeno del resell. Nonostante in pochi saranno realmente disposti ad acquistare a 300€ un paio di sneaker che ne costava meno di un decimo, soprattutto senza un paio di virgolette disegnate sopra, la sola idea che una catena di supermercati si sia inserita con così tanto successo in un settore come quello dello streetwear rappresenta un successo per loro e un parziale fallimento per noi.