Vedi tutti

Intervista con Tabasko Sweet

Il vlogger più hype del web si racconta ad nss

Intervista con Tabasko Sweet  Il vlogger più hype del web si racconta ad nss

Se ancora non avete sentito parlare di Tabasko Sweet, c’è qualcosa che non va. 

Il vlogger americano ha infatti invaso il web con i suoi geniali Cheap Thrills, proponendo soluzioni economiche e divertenti per replicare i capi più hype e più ricercati del momento.

La sua rubrica  settimanale sul canale Youtube Super Deluxe vanta più di 30 episodi, in cui Tabasko realizza una versione cheap di Gucci Sandals con nastro adesivo colorato, Industrial Belt Off-White, e Yeezy Desert Rat 500 così perfette che anche Kanye West a stento riuscirebbe a riconoscere le differenze. 

Ma non è tutto: Tabasko Sweet si schiera contro il sessismo fortemente radicato nel mondo dello streetwear, incoraggiando i suoi iscritti a rispettare le donne, e sopratutto le mamme.

Abbiamo avuto modo di fare due chiacchiere via Skype con Tabasko su come sia la professione dello Youtuber a tempo pieno e su quanto sia difficile stare sempre al passo con i nuovi hype trend. 

 

#1 Come è iniziato tutto e come è fare lo Youtuber a tempo pieno?

Ho iniziato perché la mia amica Michaela è la direttrice di Super Deluxe e mi ha proposto di condurre una serie che lei aveva ideato; ho pensato che fosse un'idea carina, quindi ho iniziato a filmare video come fosse un'audizione, praticamente, nel bagno del coffeeshop in cui lavoravo in quel periodo. È un bel lavoro a tempo pieno, è davvero divertente, sono diventato amico di tutti i membri del mio team e ho conosciuto persone da tutto il mondo.

 

#2 Da dove nasce l’idea dei tuoi Cheap Thrills?

Michaela mi ha contattato spiegandomi il concept dello show e ho pensato che l’idea era geniale. Sono nato e cresciuto a Los Angeles e qui ci sono tantissimi hypebeast. Ho sempre pensato che fosse un po’ ridicolo spendere così tanto per dei vestiti. Quindi quando Michaela mi ha proposto l’idea di fare degli abiti ho pensato che fosse davvero interessante. Soprattutto perché in passato ho avuto a che fare con DIY e la scena musicale qui a Los Angeles, non avevo mai pensato prima di fare un qualcosa che avesse a che fare con la moda. 

 

Un post condiviso da Tabasko Sweet (@tabaskosweet) in data:

#3 Per avere i capi più cool del momento i tuoi Cheap Thrills sono un'ottima soluzione. Hai qualche altro trucco per essere sempre fresco?

Non saprei, penso che avere un buon profumo sia sempre una cosa positiva. Sii felice quando arrivi in un posto; è solo una questione di attitudine, si tratta solo di essere avere la giusta attitude e di essere rispettoso con le persone.

 

#4 Di solito ricevi immagini da persone che realizzano le tue creazioni?

Sì, c'è un sacco di gente che mi manda foto in DM o mi tagga su Instagram. È fantastico riuscire ad avere un impatto su una persona che in qualche modo la motiva a creare la sua maglia Supreme.

 

Un post condiviso da Tabasko Sweet (@tabaskosweet) in data:

#5 Qualche indizio sul prossimo oggetto che realizzerai?

Ho appena creato una chain inspirata alla QC di Quavo ma ovviamente con le mie iniziali TS!

 

#6 Realizzeresti un Cheap Thrills al volo per noi?

Sono andato a vedere Adam Sandler ieri sera, quindi sono abbastanza stanco, ma oggi lanceremo una nuova borsa Gucci, dai un occhio appena puoi all'ultimo video!

Un post condiviso da Tabasko Sweet (@tabaskosweet) in data:

Un post condiviso da Tabasko Sweet (@tabaskosweet) in data: