La notizia è di quelle da far saltare gli appassionati dalle sedie. 
Neon Genesis Evangelion, forse l'anime che più ha influenzato le masse da un punto di vista culturale, arriva su Netflix in primavera. Caratterizzato da numerosissimi riferimenti religiosi, cabalistici, ebraici e biblici, da un'introspezione profonda dei personaggi e dalle classiche tematiche legate ai mecha (robot), l'anime creato nel 1995 dallo studio Gainax, sceneggiato e diretto da Hideaki Anno, è un punto di riferimento per intere generazioni. 

Non c'è una data precisa, quello che sappiamo è che saranno disponibili le 26 puntate e i due film Neon Genesis Evangelion: Death and Rebirth e Neon Genesis Evangelion: The End of Evangelion e questo è il trailer che ha accompagnato l'annuncio: