Lo aspettavamo da tempo, se ne parlava da più di due anni ed ora finalmente ci siamo. Travis Scott ha rilasciato ufficialmente il suo nuovo album, Astroworld. Con la copertina realizzata da David LaChapelle, il suo terzo disco contiene 17 brani e nonostante non ci siano ancora credits ufficiali, possiamo dirvi che Scott ha collaborato con nomi del calibro di Frank Ocean, Drake, The Weeknd, Swae Lee, James Blake, Kid Cudi, 21 Savage, Nav, Sheck Wes e molti altri. Per la produzione dell'album, invece, Scott si è affidato ad artisti con una grandissima esperienza, come Murda Beatz, Boi-1da, Nineteen85, Tame Impala, John Mayer e Thundercat. Nel disco, però, non sono presenti le canzoni "Watch" (feat Kanye West e Uzi Vert) e l'atteso sequel di "Drugs You Should Try It." Tuttavia, Stevie Wonder fa sentire la sua presenza a sorpresa con un assolo di armonica verso al fine di "STOP TRYING TO BE GOD." 

È uscito il nuovo album di Travis Scott Astroworld  Ascoltalo qui  | Image 0

Uno dei dischi più attesi dell'estate, ascoltalo qui: