Il mistero continua ad avvolgere la già oscura figura del fenomeno musicale italiano (o meglio napoletano) conosciuto con il nome di Liberato

Dalle storiche vie ipnotiche della città campana, il rapper sembra stia raggiungendo una nuova meta, questa volta internazionale. Non a caso sarà uno dei più attesi ospiti del celebre festival di musica elettronica Sonar che, dal 1994, incanta Barcellona con performance d'impatto e coinvolgenti (i nomi GorillazChemical Brothers vi suonano familiari per caso?). 

L'icona della rinascita culturale di Napoli sembrebbe avere un piano, nessuno sa quale, ma di certo i suoi più grandi fan sperano ancora una volta di poter avere l'occasione di vederlo in volto e scoprire finalmente chi è Liberato. Ma a questo punto la vera domanda è: cosa accadrà quando la sua identità verrà rivelata? Ci sarà ancora tutta questa risonanza intorno a lui o, probabilmente, è proprio essa a renderlo speciale e così curioso? Siamo veramente sicuri di voler perdere la magia dell'ombra di Liberato?

A voi la risposta. Intanto l'appuntameto è dal 14 al 16 giugno al Sonar di Barcellona!