Vedi tutti

200 bauli d'artista per celebrare il bicentenario di Louis Vuitton

Un progetto che vede fra i propri collaboratori anche Nigo, i BTS e Samuel Ross

200 bauli d'artista per celebrare il bicentenario di Louis Vuitton Un progetto che vede fra i propri collaboratori anche Nigo, i BTS e Samuel Ross
Willo Perron
Antony Micallef
Karl Hab
Matthieu Tordeur
Jean-Michel Othoniel
Mr. Flower Fantastic
Nigo
Peter Marino
Qualesha Wood
Sou Fujimoto
Theo Curin
Amande Haeghen

In occasione del 200° anniversario dalla nascita del founder, Louis Vuitton ha collaborato con 200 creativi da tutto il mondo per la realizzazione di altrettanti bauli customizzati che celebrino l’heritage del brand. Fra i collaboratori coinvolti ci sono anche Nigo, Samuel Ross, i BTS, l’atleta paralimpico Theo Curin, la comica Alison Wheeler e artisti come  Mr. Flower Fantastic, Antony Micallef e Qualeasha Wood. Ciascun designer ha lavorato su un baule 50x50x100, le stesse dimensioni del baule originale di Louis Vuitton creato nel 1850, che all'epoca trovò immenso successo per il suo coperchio piatto e il suo rivestimento impermeabile. Ogni opera sarà poi presentata nelle vetrine delle boutique del brand in giro per il mondo. 

Nigo
Mr. Flower Fantastic
Jean-Michel Othoniel
Matthieu Tordeur
Amande Haeghen
Antony Micallef
Karl Hab
Peter Marino
Willo Perron
Theo Curin
Sou Fujimoto
Qualesha Wood

A dicembre, i bauli saranno venduti all’asta tramite Sotheby's con i proventi destinati a un’organizzazione benefica che sarà selezionata da Louis Vuitton. Inoltre, sempre in occasione dei festeggiamenti di "Louis 200", che proseguiranno per il resto dell'anno, il brand presenterà un ritratto del founder dipinto da Alex Katz; pubblicherà la biografia di Vuitton sotto forma di romanzo fimato della scrittrice Caroline Bongrand e produrrà un documentario su AppleTV. Nel frattempo, a inizio mese, è stato presentato il videogioco Louis: The Game, che vede la mascotte di Louis Vuitton, Vivienne, affrontare una missione a sei livelli in cui si trovano anche degli NFT alcuni dei quali creati dall'artista digitale Beeple.