nss Christmas Mistery Box

Vedi tutti

16 milioni di view per lo show di Gucci su Weibo

Lo streaming della sfilata SS20 è stato il primo trasmesso sulla piattaforma cinese

16 milioni di view per lo show di Gucci su Weibo Lo streaming della sfilata SS20 è stato il primo trasmesso sulla piattaforma cinese

La sfilata milanese di Gucci SS20, quella della protesta della modella Ayesha T Jones, è stata la prima di sempre per il brand italiano trasmessa su Weibo, l'app ibrida tra Twitter e Facebook e nata dopo il blocco dei social occidentali in Cina. 
Il 22 settembre durante lo show di Alessandro Michele erano 16 milioni gli utenti connessi in streaming alla sfilata, arrivati a 22 milioni tenendo conto delle visualizzazioni totali dei giorni successivi. Anche le reaction alla sfilata sono state tantissime, con 179000 commenti live e 421 000 like. 

Gucci sta puntando molto sulla fanbase cinese e, dopo aver aperto nelle scorse settimane il flagship store nel mall Plaza 66 a Shanghai, il 6 novembre inaugurerà un nuovo concept store a Pechino. A questi negozi poi va aggiunto anche il lancio di una nuova linea di make up dedicata al mercato Cinese. 
Il successo di Gucci passa molto attraverso i social network, con 36 milioni di follower su Instagram - primo brand di moda -, 18 su Facebook e 5,7 su Twitter. Secondo la società di elaborazione dati Tribe Dynamics, Gucci è il brand con il valore mediatico più alto (26,7 milioni di dollari), seguito da Chanel (23,5) e Dior (21,8). L'approdo in Weibo non può fare altro che aumentare questi numeri.