nss Christmas Mistery Box

Vedi tutti

H&M lancia una capsule collection con Angel Chen

Il colosso svedese collabora per la prima volta con un designer cinese

H&M lancia una capsule collection con Angel Chen Il colosso svedese collabora per la prima volta con un designer cinese

Appena qualche giorno fa vi avevamo parlato della crisi che sta attraversando H&M e il mondo del fast fashion tutto. Oggi il colosso svedese ha annunciato che per la prima volta lavorerà insieme ad un designer cinese alla realizzazione di una capsule collection. Per questo importante debutto il retailer svedese ha scelto Angel Chen. Magnus Olsson, country manager di H&M Greater China, ha spiegato la decisione con queste parole:

L'industria della moda sta subendo una trasformazione e i consumatori sono in continua evoluzione. Aspiriamo sempre a creare una moda che offra ai nostri clienti locali qualcosa di nuovo, un buon equilibrio tra capi basic, trend contemporanei e ultime tendenze. Pertanto stiamo sperimentando diversi metodi su vari mercati in tutto il mondo per portare ai consumatori locali un design e dei prodotti eccezionali.

E ha aggiunto:

Angel Chen è una designer unica e all'avanguardia, che con il suo approccio colorato alla moda che ha saputo fondere insieme l'estetica orientale e quella occidentale. È una dei giovani talenti più brillanti della Cina e siamo molto entusiasti di questa collaborazione. 

Laureata alla Saint Martin’s di Londra, la giovane creativa ha lanciato nel 2015 la sua linea e solo un anno dopo è stata inserita da Forbes nella classifica “30 Under 30” per la categoria Art&Design, selezione che individua i designer emergenti destinati ad esplodere nei prossimi mesi. Influenzata dai lavori di Marchesa e Vera Wang, il suo stile rappresenta un mix-and-match unico di materiali e texture, caratterizzato da palette vitaminiche e continui rimandi al mondo della mitologia orientale. I suoi look fantasy pieni di vibrazioni sportive continuano ad evolvere e ad ottenere consensi tanto che lo scorso anno Dazed & Confused ha incluso Chen tra i tre migliori designer cinesi emergenti che si mescolano passato, futuro, oriente ed occidente. Gli stessi elementi alla base anche della capsule per H&M come racconta la designer:

Quando stavo disegnando la collezione la mia priorità era quella di riflettere la cultura cinese e l'identità del mio marchio in modo significativo, la vendita è diventata secondaria. Ho scelto alcuni look iconici dal mio archivio e gli aggiornati in termini di colori, materiali e dettagli.

Il risultato è una collezione di 45 pezzi ispirati alle arti marziali cinesi, capi versatili che includono i più grandi successi di Chen, felpe con cappuccio, parka, t-shirt con elementi e colori tipicamente orientali come il rosso, il rosa bubble-gum e il giallo brillante, ricami di draghi, gru, pini. Un altro fattore importante in questo progetto è la sostenibilità e, per questo, il team di H&M e Chen hanno utilizzato tessuto in rete di nylon riciclato.

Scegliere di collaborare con Angel Chen rivela inoltre l’intenzione da parte del colosso svedese di far breccia nel mercato cinese, ipotesi avvalorata dal fatto che in autunno sia H&M sia & Other Stories entreranno proprio in quel mercato attraverso la piattaforma B2C Tmall di Alibaba.