Milano, 9 Aprile, 2013 – Versace presenta lo speciale design project realizzato in collaborazione con gli Haas Brothers per Versace Home. Gli artisti e designer Nikolai e Simon Haas, di Los Angeles, hanno creato una collezione di 12 pezzi per Versace Home, tra cui l’inedita Donatella Chair dedicata a Donatella Versace. Insieme al Direttore Creativo della Maison, gli Haas Brothers hanno scelto alcuni dei motivi iconici del design Versace, dando vita ad una collezione estremamente innovativa che guarda al futuro e, al tempo stesso, fedele al DNA del brand. La seduta Donatella Chair descrive perfettamente lo spirito del progetto, fatto di glamour e rock’n’roll. Caratterizzata da una struttura in ottone a nido d’ape e rivestita in pelle nera, lavorata interamente a mano dagli Haas Brothers, la Donatella Chair rende omaggio alla artigianalità del design Versace. La collezione si compone di altri pezzi, come The Stud Club, poltrona ispirata allo stile di Donatella Versace e alla collezione “Bondage” creata da Gianni Versace nel 1992, e come The Bondage Bench, pura provocazione che gioca con la sensualità della moda e del design. “Sono elettrizzata per questo speciale progetto Versace Home e Haas Brothers. I gemelli Haas hanno colto perfettamente lo spirito di Versace, realizzando una collezione molto forte e sicuramente rivolta al futuro. Sono sicura che questi saranno i nuovi iconic pieces di Versace Home” - dice Donatella Versace.  “Incontrare Donatella ed esplorare il mondo Versace è stato fonte di incredibile ispirazione. Per questa collaborazione, era importante per noi interpretare gli elementi più iconici della Maison, così da creare qualcosa di completamente nuovo e inaspettato. Siamo davvero orgogliosi del risultato” - aggiungono gli Haas Brothers.