Cercate una casa per le vacanze che si fonda con la natura circostante?

L’architetto Tatiana Bilbao ne ha progettato una molto caratteristica appena fuori da Monterrey, in Messico, un posto conosciuto anche come “Città delle Montagne”.

Ciò che rende speciale questa residenza, chiamata “Los Terrenos” o “The Terrains”, sono le pareti esterne ricoperte di vetri specchiati che riflettono gli alberi ed il panorama boscoso nel quale è immersa.

L’abitazione è costituita da due strutture che circondano una piscina curvilinea. Il primo comprende una cucina arredata, zona pranzo e soggiorno. Ha una pianta rettangolare, è sormontato da un tetto a punta asimmetrico, il particolare involucro di vetro si estende dal pavimento al soffitto così come fa all’interno un motivo a zig zag in ceramica. Questa specie di reticolo ha molteplici funzioni: pavimento solido e permeabile, parete divisoria, muro strutturale e muro semi-aperto che consente alla ventilazione e alla luce del sole di inondare gli spazi interni.

Sunday Escape - Los Terrenos Un’affascinante casa tra le colline boscose del Messico | Image 0
Sunday Escape - Los Terrenos Un’affascinante casa tra le colline boscose del Messico | Image 1
Sunday Escape - Los Terrenos Un’affascinante casa tra le colline boscose del Messico | Image 2
Sunday Escape - Los Terrenos Un’affascinante casa tra le colline boscose del Messico | Image 3
Sunday Escape - Los Terrenos Un’affascinante casa tra le colline boscose del Messico | Image 4
Sunday Escape - Los Terrenos Un’affascinante casa tra le colline boscose del Messico | Image 5
Sunday Escape - Los Terrenos Un’affascinante casa tra le colline boscose del Messico | Image 6

Il secondo volume ha una pianta a forma di L e pareti realizzate in terra battuta e mattoni di argilla. All’interno ospita piattaforme e scale di legno e due camere da letto orientate in direzioni diverse, ma entrambe dotate di una parete divisoria in vetro retrattile consente allo spazio interno di essere aperto verso l’esterno.

Una terza struttura che si affacci sulla chioma degli alberi al momento deve ancora essere costruita.