Vedi tutti

nss Summer Guide 2016

Not your average destinations

nss Summer Guide 2016
Not your average destinations
Pin
2037
nss Summer Guide 2016 Not your average destinations

Le vacanze sono alle porte e noi di nss abbiamo deciso di unire le forze per stilare una classifica delle mete più interessanti di questa calda estate 2016.

Stanchi di amici che parlano solo dei loro viaggi a Ibiza, Gallipoli e Costa Smeralda? Questo articolo fa al caso vostro.

 

#1 L’Havana, Cuba

Complice la riapertura delle frontiere dell’isola (e la sfilata-tributo messa in scena da Karl Lagerfeld per Chanel lo scorso maggio) L’Havana è una delle mete più hot – in tutti i sensi – di questa estate 2016. Non perdete l’occasione per visitare la città vecchia, fare una passeggiata lungo il Malecon e provare il mojito originale, magari sorseggiato mentre fumate un sigaro – come avrebbe fatto Hemingway.

 

#2 Pantelleria, Sicilia

Se avete guardato A Bigger Splash, l’ultima opera di Luca Guadagnino ispirata a La Piscine di Jacques Deray, o semplicemente amate la calma bucolica delle isole Siciliane, Pantelleria è la destinazione che fa per voi. Approfittatene per sfruttare le risorse naturali del suo territorio: recatevi al Lago di Venere per beneficiare dei suoi fanghi naturali e alla Sauna Naturale di Sibà per eliminare le tossine. Il tutto, ovviamente, a costo zero!

 

#3 Alentejo, Portogallo

Soltanto un’ora a sud di Lisbona, questo immenso tavolato collinare punteggiato di borghi pittoreschi, campi di grano e ulivi rappresenta una delle aree più autentiche e caratteristiche del Portogallo. Un angolo di pace dove ci si muove a cavallo o in bicicletta, si fa il bagno nelle acque dell’Atlantico e si mangia pesce fresco nei ristorantini ricavati dalle vecchie case di pescatori bianche e blu. Quest’area ha fatto innamorare, tra gli altri, anche il designer francese Christian Louboutin, che vi ha comprato una casa.

 

#4 Isola di Boracay, Filippine

Questa isola delle Filippine è celebre per le sue spiagge bianche e le sue acque cristalline. Ci si arriva atterrando al vicino aeroporto di Caticlan – evitando la caotica capitale, Manila – e si può godere delle sue innumerevoli risorse a costi bassissimi. Di giorno ci si rilassa in spiaggia, di sera si cena con delizie locali e ci si diverte con party in riva al mare, musica live e bar ad ogni angolo della strada.

 

#5 Folegandros, Grecia

In questa piccola isola delle Cicladi si respira l’autentico lifestyle greco. Bouganville e ibischi colorano i bianchi balconcini di legno delle case, le strade sono punteggiate di negozi e ristoranti con i tipici tavolini sotto gli alberi, piccoli forni tradizionali sfornano pane fresco che diffonde il suo profumo per le strade ogni mattina. Da non perdere una visita al Kastro, una fortezza antica oggi trasformata in un caratteristico villaggio.

 

#6 Bali, Indonesia

Se oltre al relax vi piace fare sport (in particolare surf), raccogliere fiori, mangiare frutta e cibo esotico, fare yoga ed entrare in contatto con la natura, Bali è la destinazione che fa per voi. Non perdete l’occasione per visitare i templi sacri presenti sull’isola: ce n’è uno ad ogni angolo della strada e i più suggestivi sono quelli sull'acqua.

 

#7 Positano, Campania

Considerata la perla della costiera amalfitana, Positano è celebre per la vita mondana, le boutique di lusso, la buona cucina e le spiagge suggestive, raggiungibili a piedi dal centro città per mezzo di lunghe scalinate. Negli anni ’60 la località era conosciuta per la sua Moda Mare, heritage che conservano le numerose botteghe dove è ancora possibile farsi realizzare sandali su misura.

 

#8 Blagaj, Bosnia

Questa vecchia cittadina turco ottomana sorge sulle sponde del fiume Buna e conserva ancora il suo fascino antico. Il luogo ideale per rilassarsi coccolati dal rumore delle onde del fiume, circondati dalla natura, e trascorrere una vacanza all’insegna della scoperta delle cultura e della cucina di origine turca, a prezzi irrisori.