Tech Pack è l’ultima innovazione in fatto di apparel realizzata da Nike: i materiali innovativi e le forme dinamiche sono state ideate per adattarsi al meglio al corpo degli atleti e non solo. 

Abbiamo avuto l’occasione di partecipare ad un’esperienza esclusiva di customizzazione presso il Tech Pack Lab a Milano, per entrare nel vivo della collezione e capire cosa c’è dietro alla Tech Pack Fall 18.

Tech Pack Lab: tutti i segreti della Tech Pack Fall 18 Un viaggio alla scoperta e alla customizzazione del Nike Tech Pack Fall 18 | Image 1
Tech Pack Lab: tutti i segreti della Tech Pack Fall 18 Un viaggio alla scoperta e alla customizzazione del Nike Tech Pack Fall 18 | Image 0
Tech Pack Lab: tutti i segreti della Tech Pack Fall 18 Un viaggio alla scoperta e alla customizzazione del Nike Tech Pack Fall 18 | Image 5

Il viaggio all’interno del mondo Tech Pack inizia da un installazione che invade tutto lo store di via Statuto 18: i capi della collezione scorrono su un rullo meccanico, passando per uno scanner che ne rivela tutti i dettagli. E’ dunque possibile non solo vedere e toccare il prodotto, ma anche conoscerne fino in fondo le caratteristiche. Al piano inferiore si sviluppa il vero e proprio laboratorio di customizzazione, all’interno del quale è possibile customizzare uno o più capi Tech Pack (acquistati direttamente presso il Tech Pack Lab o presso altri store). I simboli della città di Milano - il Biscione, il Duomo e la Madonnina - sono alcune delle serigrafie che è possibile applicare sui propri capi Tech Pack; non mancano gli Swoosh in diversi colori e dimensioni, e le cifre crittografate che sono uno dei tratti distintivi di questa Tech Pack collection.

Tech Pack Lab: tutti i segreti della Tech Pack Fall 18 Un viaggio alla scoperta e alla customizzazione del Nike Tech Pack Fall 18 | Image 4
Tech Pack Lab: tutti i segreti della Tech Pack Fall 18 Un viaggio alla scoperta e alla customizzazione del Nike Tech Pack Fall 18 | Image 3
Tech Pack Lab: tutti i segreti della Tech Pack Fall 18 Un viaggio alla scoperta e alla customizzazione del Nike Tech Pack Fall 18 | Image 2

Il viaggio nel Tech Pack Lab si conclude con una mostra dedicata ai capi realizzati durante il Tech Pack Atelier: i tre protagonisti One Block Down, Capo Plaza e Federico Bernardeschi, lavorando in collaborazione con Mini Swoosh, Virginia Arcaro e Valeria Semushina, hanno infatti ricreato e reinventato gli item della collezione raccontando la propria storia.

La giacca di Federico Bernardeschi è stata ideata con l’intento di raccontare a 360 gradi la sua storia. La riproduzione dei suoi tatuaggi ricopre interamente la superficie del capo, combinandosi ai plettri in marmo di Carrara che raccontano la passione del calciatore per la musica e per la sua città di origine.

Tech Pack Lab: tutti i segreti della Tech Pack Fall 18 Un viaggio alla scoperta e alla customizzazione del Nike Tech Pack Fall 18 | Image 0

Anche Capo Plaza ha optato per ridisegnare la giacca, alla quale Virginia Arcaro ha deciso di applicare dei simboli che raccontassero la storia del giovane rapper; un demone sulla schiena è l’augurio che la fotografa ha voluto lasciare a Capo Plaza.

Tech Pack Lab: tutti i segreti della Tech Pack Fall 18 Un viaggio alla scoperta e alla customizzazione del Nike Tech Pack Fall 18 | Image 1

Infine la creazione di One Block Down e Mini Swoosh, è composta da una giacca - realizzata da due diversi capi - e un utility vest double face ricavato con i materiali “di scarto” della precedente creazione. Mini Swoosh, ha infatti utilizzato approssimativamente il 95% del materiale a sua disposizione. 

Se ancora non avete avuto modo di partecipare alla Tech Pack experience presso il Tech Pack Lab, buone notizie: sarà infatti possibile a seguito dell’acquisto di un capo tech Pack registrarsi qui come Nike Member e partecipare agli eventi con protagonisti Federico Bernardeschi, Capo Plaza e Mini Swoosh dall'11 al 14 settembre.