Ieri sera alla London O2 Arena si sono svolti i Brit Awards 2018.

I trionfatori della serata sono stati Dua Lipa e Stormzy che hanno strappato ad artisti più affermati di loro il premio per miglior artista femminile e miglior artista maschile.

Entrambi si sono esibiti live durante lo show, così come hanno fatto, tra gli altri, Rita Ora ft. Liam Payne, Foo Fighters, Kendrick Lamar e Liam Gallagher, protagonista di un toccante omaggio alle vittime dell’attentato di Manchester. 

Ecco tutto quello che dovete sapere sullo show presentato dal comico Jack Whitehall, dai live di Lamar e Stormzy ai best dressed della serata, dalla lista dei vincitori al discorso femminista di Dua Lipa.

The winners are...

Brit Awards 2018: i vincitori e i momenti migliori Ecco tutto quello che dovete sapere su questa edizione dell’evento | Image 0

Largo ai giovani.

In questa edizione dei Brit Awards hanno trionfato i giovani talenti.

Sono stati, infatti, il 24enne Stormzy e Dua Lipa a portare a casa i premi più importanti, battendo big come Ed Sheeran che è rimasto a quota zero. Il rapper ha vinto quello per Miglior artista maschile per il miglior album dell’anno con il suo lavoro di debutto “Gang signs and prayer ”, mentre Dua quelli per Miglior artista femminile e Miglior artista emergente.

Se nuovi nomi hanno sbaragliato nelle categorie soliste, nella sezione band sono state premiate icone come i Foo Fighters, Miglior gruppo internazionale, e come i Gorillaz di Damon Albarn che in questa edizione hanno conquistato, dopo essere stati nominati per 9 anni, il loro primo Brit Award come Miglior band. Nel discorso di consegna Albarn ha commentato attaccando la Brexit:

"Ho soltanto una cosa da dire e riguarda questo paese. Che ci crediate o no, è davvero una piccola cosa ma è un posto piacevole in cui vivere ed è parte di un bel coro. Non permettete a nessuno di isolarci. Non permettete a nessuno di tagliarci fuori. Considerando la nostra grandezza facciamo cose grandiose nella musica. Abbiamo uno spirito e un'anima forti dunque non lasciamo che la politica interferisca anche su questo".

Miglior artista maschile internazionale è Kendrick Lamar per l'album “Damn” caratterizzato da forti tematiche politiche e sociali.

 

Stormzy’s Grenfell call-out  

Londra, Brit Awards: il rapper Stormzy vince e attacca Theresa May
Il rapper Stormzy è stato una delle star della serata dei Brit Awards, gli Oscar della musica britannica. Dopo aver vinto il premio come miglior artista e quello per il miglior album si è esibito sul palco della O2 Arena in un brano rap in cui ha attaccato la premier britannica: "Theresa May, dove sono finiti i soldi per Grenfell? Credevi ce ne fossimo dimenticati?", ha cantato il rapper riferendosi all'incendio della Grenfell Tower in cui la notte 14 giugno 2017 morirono 79 persone, tra cui due

Dopo aver ritirato i suoi premi Stormzy si è esibito sul palco della O2 Arena, sotto una pioggia battente, e ha attaccato la premier britannica:

"Theresa May, dove sono finiti i soldi per Grenfell? Credevi ce ne fossimo dimenticati?".

È quello che la star grime ha detto, riferendosi all'incendio della Grenfell Tower in cui la notte 14 giugno 2017 morirono 79 persone, tra cui due giovani italiani.

 

Dua Lipa’s acceptance speech

 

MY DEBUT ALBUM #DL1 IS OUT NOW!!! A massive thank you to everyone buying and streaming it

Dua Lipa sale sul palco per ritirare il premio per Miglior artista femminile e ringrazia «ogni singola donna che è stata su questo palco prima di me e che ha dato alle ragazze come me qualcosa a cui aspirare, permettendoci di sognare questo momento».

 

Liam Gallagher’s Manchester tribute

Liam Gallagher plays 'You Better Run' live | VO5 NME Awards 2018
Liam Gallagher performs 'You Better Run' live at the VO5 NME Awards 2018.
 

Liam Gallagher ha dedicato una performance speciale alle vittime dell’attacco di Manchester, avvenuto nel maggio 2017 durante il concerto di Ariana Grande.

È salito sul palco, presentato dal leader dei Take That Gary Barlow, e ha eseguito una commovente versione di “Live Forever”, uno dei brani più rappresentativi degli Oasis.

 

Kendrick Lamar in trouble
Brit Awards 2018: i vincitori e i momenti migliori Ecco tutto quello che dovete sapere su questa edizione dell’evento | Image 2

Kendrick Lamar si è esibito a sorpresa durante i Brit Awards. 

La gioia dei fans è stata mitigata dai problemi tecnici della performance. Il rapper è stato costretto ad attendere, disteso sopra ad una gabbia di vetro contenente una Lamborghini, mentre la base di “Feel” ripartiva più volte.

Il live è stato giudicato "disastroso" da molti utenti di Twitter, che hanno attaccato anche la coreografia della sua seconda canzone, “New Freezer”, durante la quale il rapper Rich the Kid, on stage con Lamar, ha cominciato a distruggere la costosa macchina con una mazza da baseball, senza apparente motivo.

 

Best dressed 

Brit Awards 2018: i vincitori e i momenti migliori Ecco tutto quello che dovete sapere su questa edizione dell’evento | Image 1
Brit Awards 2018: i vincitori e i momenti migliori Ecco tutto quello che dovete sapere su questa edizione dell’evento | Image 0
Brit Awards 2018: i vincitori e i momenti migliori Ecco tutto quello che dovete sapere su questa edizione dell’evento | Image 1

Ancora una volta molte star hanno indossato una spilletta o una rosa bianca come simbolo di sostegno al movimento Time's Up. Il trend della serata sono stati gli abiti vaporosi, principeschi come quello di Rita Ora in Ralph & Russo, di Dua Lipa in un capo rosa di Giambattista Valli Couture. Millie Bobby Brown ha optato per un capo a pois di Rodarte, stesso marchio per gli outfits sognanti e romantici delle Haim.

Sono queste quattro star le best dressed dei Brit Awards.