Vedi tutti

Facciamo tondi!

Facciamo tondi!

In principio fu John Lennon, il mitico leader dei Beatles a farne un simbolo distintivo. Chissà se il re della musica pop (popolare) aveva intuito che oltre a creare un movimento musicale di portata mondiale, aveva anche lanciato una moda, destinata a durare nel tempo.
Parlo ovviamente dei Teashades. Gli occhiali con le lenti perfettamente tonde, incorniciate in una struttura di ferro sottile, che si appoggia sul naso, grazie alla presenza di morbidi cuscinetti, detti appunto “alla Lennon”, che oggi ritornano protagonisti della strada, grazie ad un revival della moda indie e della vintage-fever.

Definiti anche "Ozzy glasses", con riferimento a Ozzy Osbourne (padre dell’Heavy Metal), questo modello era molto in voga negli anni '60, quando indossati per ragioni puramente estetiche, erano usati come segno d’appartenenza alle subculture giovanili e spesso come maschere per proteggere il volto, strafatto di eroina, dagli occhi indiscreti.
Dopo un periodo di latitanza dalle scene e la conseguente caduta in disuso del termine, sono rispuntati, in versione riveduta, corretta e aggiornata, sui volti delle star del momento, dalle gemelle Olsen fino ad arrivare alla nuova regina della musica, Lady Gaga, che ne hanno consacrato il redivivo successo.
E’ bastato che Ashley li portasse per un po’, infatti, che le antenne dei “coolhunter” si sintonizzassero sul nuovo canale, facendo propria e diffondendo ai più la nuova tendenza: gli occhiali si portano tondi. Punto.

Particolari e capaci di renderti la faccia “curiosella”, sicuramente non sono un modello che funziona per tutti. Concordiamo, dunque, con chi alla loro vista li ritenga troppo datati. Del resto, la moda è una continua sfida al rinnovamento e al coraggio. Di osare.
Fortunatamente, a parte i classici originali, da cercare nei mercatini dell’usato la domenica mattina, in giro ci sono molti modelli più portabili, perché più grossi e avvolgenti. Da Chanel a Proenza Schouler fino ad arrivare a Karen Walker, le possibilità di scelta sono infinite, mentre i visi tondi avvantaggiati, dalla loro capacità di ammorbidire le linee.

Sono loro il modello dell’estate. Se vi va di provare, è questo il momento. I wayfarer e i club master sono avvisati: che la lotta a colpi di “lenti” abbia inizio.


Facciamo tondi! | Image 2720
Facciamo tondi! | Image 2737
Facciamo tondi! | Image 2736
Facciamo tondi! | Image 2735
Facciamo tondi! | Image 2734
Facciamo tondi! | Image 2733
Facciamo tondi! | Image 2732
Facciamo tondi! | Image 2731
Facciamo tondi! | Image 2730
Facciamo tondi! | Image 2729
Facciamo tondi! | Image 2728
Facciamo tondi! | Image 2726
Facciamo tondi! | Image 2725
Facciamo tondi! | Image 2724
Facciamo tondi! | Image 2723
Facciamo tondi! | Image 2722
Facciamo tondi! | Image 2721
Facciamo tondi! | Image 2738