Balenciaga continua a mostrare la sua doppia identità con la collezione Balenciaga FW18 mostrata ieri; quella profondamente legata al retaggio di Cristobal e quella innovativa ed eccentrica di Demna Gvasalia in occasione della sua prima sfilata co-ed.

Un gioco di volumi over e stratificazioni abbinati alla più alta tecnica sartoriale rappresentati da una serie di di capi in cui tartan, fluo, animalier, avant-street e couture si fondono e prendono vita su una passerella che ricorda una rampa da skate, ampiamente decorata da simboli e graffiti ricchi di simboli e slogan che abbracciano senza distinzioni diverse sottoculture.

Balenciaga FW18 supporting World Food Programme La collezione FW18 di Demna Gvasalia è un manifesto a supporto di movimenti come il World Food Program. | Image 9
Balenciaga FW18 supporting World Food Programme La collezione FW18 di Demna Gvasalia è un manifesto a supporto di movimenti come il World Food Program. | Image 10
Balenciaga FW18 supporting World Food Programme La collezione FW18 di Demna Gvasalia è un manifesto a supporto di movimenti come il World Food Program. | Image 11
Balenciaga FW18 supporting World Food Programme La collezione FW18 di Demna Gvasalia è un manifesto a supporto di movimenti come il World Food Program. | Image 0
Balenciaga FW18 supporting World Food Programme La collezione FW18 di Demna Gvasalia è un manifesto a supporto di movimenti come il World Food Program. | Image 8
Balenciaga FW18 supporting World Food Programme La collezione FW18 di Demna Gvasalia è un manifesto a supporto di movimenti come il World Food Program. | Image 7
Balenciaga FW18 supporting World Food Programme La collezione FW18 di Demna Gvasalia è un manifesto a supporto di movimenti come il World Food Program. | Image 6
Balenciaga FW18 supporting World Food Programme La collezione FW18 di Demna Gvasalia è un manifesto a supporto di movimenti come il World Food Program. | Image 5
Balenciaga FW18 supporting World Food Programme La collezione FW18 di Demna Gvasalia è un manifesto a supporto di movimenti come il World Food Program. | Image 4
Balenciaga FW18 supporting World Food Programme La collezione FW18 di Demna Gvasalia è un manifesto a supporto di movimenti come il World Food Program. | Image 3
Balenciaga FW18 supporting World Food Programme La collezione FW18 di Demna Gvasalia è un manifesto a supporto di movimenti come il World Food Program. | Image 2
Balenciaga FW18 supporting World Food Programme La collezione FW18 di Demna Gvasalia è un manifesto a supporto di movimenti come il World Food Program. | Image 1
Balenciaga FW18 supporting World Food Programme La collezione FW18 di Demna Gvasalia è un manifesto a supporto di movimenti come il World Food Program. | Image 12

Superata la mera estetica, Demna Gvasalia porta in passerella il suo manifesto a supporto di movimenti come il World Food Programme, ampiamente presente su diversi capi della collezione.

Un post condiviso da Balenciaga (@balenciaga) in data:

Che il fashion system si stia muovendo in una nuova, più lungimirante, direzione?