La storia, e le riviste di moda, ci insegnano da sempre che le donne sono il genere a predominare nel campo del fashion, a seguire di più le tendenze, a stare attente a come abbinare il look per essere sempre impeccabili. 

Ma, nel 2017, le cose sono ormai cambiate, il sesso maschile è in lotta con quello femminile in fatto di stile, ognuno ha il proprio e talvolta si confondono anche tra di loro. British GQ, analizzando questo fenomeno ha voluto stilare una Worst Dressed Man List e, tra comparse scontate e attese, spicca senza alcun dubbio quella del numero uno della lista.

Un applauso al Uomo Peggio Vestito d'Inghilterra: Kit Harington. Jon Snow, nonostante il fascino da bello e dannato, nonostante reciti in una delle serie più acclamate degli ultimi anni, nella vita reale non riesce proprio ad esaltare le sue 'doti'. 

A fargli compagnia nella classifica ci sono politici come Jacob Rees-Mogg (e non ci siamo stupiti), Marshmello, il dj travestito da 'robot-marshmallow gigante' e Joe Wicks, il personal trainer britannico che, a questo punto, è meglio senza maglietta che con.

Kit Harington è il Worst Dressed Man d'Inghilterra Ad incoronarlo è British GQ | Image 0