Il numero di aprile della rivista britannica GQ mette in copertina Skepta e Naomi Campbell.  

Skepta e Naomi Campbell insieme sulla copertina di aprile di British GQ Parlano di sesso, politica e black power | Image 2

Bellissimi, l’artista e l'iconica top model, sono i protagonisti di un servizio fotografico hot, in underwear firmato MAINS, marchio del rapper, ma anche di una lunga intervista.

La coppia, che si è incontrata per la prima volta nel novembre 2016 ai British Fashion Awards alla Royal Albert Hall, parla di black power, politica, sesso e movimento #MeToo

Ecco alcune delle rivelazioni più interessanti fatte da Skepta e Naomi a GQ.

 

Sull’importanza di avere una coppia di colore, formata da personalità di spicco, sulla cover di GQ

NC: "Sì, è bello che noi, un uomo e una donna di colore, siamo sulla copertina di British GQ nel 2018. Questa è la nuova strada; questo è quello che dovrebbe essere e come dovrebbe rimanere. Non siamo un trend. E quest'anno, se guardi alle campagne pubblicitarie di moda, c'è una persona di colore in ogni campagna - e questa è una cosa importante".

Skepta e Naomi Campbell insieme sulla copertina di aprile di British GQ Parlano di sesso, politica e black power | Image 4

 

Sull'aumento dei modelli neri nelle campagne pubblicitarie.

NC: "Questa stagione sarà la prima volta in cui tante donne di colore saranno protagoniste delle campagne dei brand più prestigiosi. Ciò che resta da fare ora è nel settore del beauty. Ma questo non è un attacco - vi stiamo solo rendendo consapevoli."

 

Sull’attenzione dei grandi media riservata a temi che ruotano attorno al Black Power, come la copertina di questa rivista, il film Black Panther e altro ancora.

NC: "Ho visto così tante persone sacrificare le loro vite: Martin Luther King, Nelson Mandela ... Ora, più che mai, quando faccio un lavoro, non mi interessa la fama. Penso: "Che cosa fa per il mio popolo?" 

S: "Queste riviste sono importanti perché plasmano il modo in cui la società vede la bellezza."

Skepta e Naomi Campbell insieme sulla copertina di aprile di British GQ Parlano di sesso, politica e black power | Image 3

 

Su Donald Trump 

NC: "Le persone ignoranti ora sentono di poter uscire e mostrare apertamente la loro ignoranza perché il leader del mondo libero sta mostrando la sua".

S: "[Ride.] Non dovrei ridere, ma con i presidenti e le persone che abbiamo al potere, chi sono io per prenderlo sul serio? Questo è divertente. Questo è The Sims. Questo è un gioco di The Sims. "

 

Su come affrontano razzismo

NC: "Non reagisco apertamente. Torno indietro e ottengo quello che voglio. Dici che non posso averlo? Bene, ho intenzione di farlo in un altro modo. Non l'ho mai usato come scusa per crollare e sentirmi come una vittima. Mi ha guidato ".

S: " Non mi impegno con l'ignoranza. Mia madre mi diceva sempre: "Non discutere mai con un pazzo, perché da lontano non puoi dire chi è chi.”

Skepta e Naomi Campbell insieme sulla copertina di aprile di British GQ Parlano di sesso, politica e black power | Image 1

 

Su Harvey Weinstein e il movimento #MeToo

NC: "Non ero affatto sorpreso. Lui è quello che è. È orribile. Non voglio più parlare di lui. Ho finito."

 

Sulla definizione di violenza sessuale, e se un tocco sul ginocchio è considerato violenza sessuale

NC: "Se qualcuno, uomo o donna, non vuole essere toccato e tu ti imponi su di loro, allora è un assalto. Non c'è niente da definire. È sbagliato, punto. Sto pensando a qualcosa di più di un tocco sul ginocchio quando dici la parola assalto. Sto pensando a qualcosa che è contro la volontà della persona."

S: "Penso che sia pazzesco che ci siano delle linee guida per " agire correttamente". È semplice. Se senti che una persona non gradisce, allora ovviamente lo sai. E se te lo dicono, allora sai che c’è qualco’altro, che è solo sbagliato. "

 

Sull’essere femminista

S: "Artisti come Lil Peep - riposano in pace - parlano [di questi problemi] apertamente ora. Dobbiamo rispettare il sesso. Per molto tempo, gli uomini non stavano rispettando le donne. Non stavano capendo madre terra, madre natura, madrepatria, tutte le cose materne. 

…Sono per il femminismo. Lotto per le donne che si difendono nello stesso modo in cui lotto per essere nero ... "

Skepta e Naomi Campbell insieme sulla copertina di aprile di British GQ Parlano di sesso, politica e black power | Image 0