La notizia arriva da Business of Fashion: Alexander Wang rinuncia al titolo di CEO del suo omonimo brand.

Il designer conserva il ruolo di Direttore Creativo e presidente,  ma cede, dopo averlo svolto per circa un anno, quello di CEO a Lisa Gersch, ex capo di Goop e Martha Stewart Omnimedia; mentre a Stephanie Horton, ex direttore marketing di Farfetch con esperienze anche da Vogue America e The New York Times, viene assegnata la posizione appena creata di Chief Strategy Officer.

"La nomina dell’amministratore delegato e l’aggiunta di una posizione CSO evidenziano la nostra strategia di produttività e diversificazione" - afferma Wang in una dichiarazione ufficiale - "In un contesto di vendita al dettaglio in rapida evoluzione, è necessario che noi continuiamo a sfidare lo status quo. Nel mio anno in qualità di CEO ho potuto riflettere e valutare i punti di forza e le opportunità della società e impostare le fasi per la crescita futura.
I diversi backgrounds di Lisa e Stephanie nei media, nel lifestyle e nel panorama digitale ci aiutano a continuare a posizionare l’azienda in modo tale che si espanda in nuove categorie e territori".

 

Non ci resta che aspettare e vedere i risultati di questi cambiamenti gestionali.