Vedi tutti

Fendi Backstage - Milano Men's Fashion Week FW20

Capi in pelle, dettagli gialli e borse-meme per lo show di Fendi

Fendi Backstage - Milano Men's Fashion Week FW20
Capi in pelle, dettagli gialli e borse-meme per lo show di Fendi
Pin
3442
Fendi Backstage - Milano Men's Fashion Week FW20 Capi in pelle, dettagli gialli e borse-meme per lo show di Fendi

Per la collezione FW20, Fendi è partita da due elementi simbolo del suo DNA: la qualità dei materiali utilizzati e un colore estremamente riconoscibile e riconducibile alla casa di moda romana. 

Per questa stagione infatti Fendi ha voluto giocare con materiali luxury, primo fra tutti la pelle, che è stata la protagonista di blazer sartoriali, pantaloni ampi, coat morbidissimi e combat boots dalla suola altissima e incisa con il logo del brand. L'uomo Fendi riprende codici estetici noti, come il gessato, il quadretto, il cappotto doppiopetto, rivisitati in chiave contemporanea e a tratti ribelle.
Altro elemento destinato ad entrare a far parte dello street style dei prossimi messi sono senza dubbio gli accessori, in particolare le borse, ormai elemento sdoganatissimo e imprescindibile del guardaroba dell'uomo moderno. Questa volta, però, Fendi è partito dalla forma e dal colore dei suoi iconici sacchettini gialli per trasformarli in bag di tutte le dimensioni, persino in formato extra big, già diventato meme. La sfumatura gialla è il leit motiv che si è susseguito per tutta la collezione, andando a colorare non solo gli accessori, ma anche camicie, giacche a vento, blazer e mantelle. 

Giuseppe Triscari è entrato per noi nel backstage della sfilata di Fendi.