Vedi tutti

Woolrich FW16

Jackie Nickerson celebra 200 anni di storia made in Pennsylvania

Woolrich FW16 Jackie Nickerson celebra 200 anni di storia made in Pennsylvania

 

“Outdoor clothes with an historic past, an esteemed present, a long useful future”. Recitava così il catalogo Woolrich del lontano 1920 e, a giudicare dalla longevità del brand, i suoi ideatori ci avevano visto lungo.

Fin dalla sua fondazione nel 1830 in Pennsylvania, Woolrich John Rich & Bros – “The oldest America’s outdoor company” – è sempre stata considerata in tutto il mondo come sinonimo di produzioni di alta qualità, e nei suoi 186 anni di storia ha saputo unire tradizione e ricerca continua di tecniche innovative e materiali d’avanguardia.

Dai primi capi per operai e appassionati di caccia fino a quelli per il tempo libero, da quasi 200 anni Woolrich è attenta alle esigenze del suo pubblico. Negli anni ’50 diviene il marchio prediletto dagli universitari americani, ma è solo negli Anni ’70 che nascono alcune tra le giacche più iconiche ancora oggi: l’Artic Parka, il Military Parka e le più sportive in Gore-tex.

Per la campagna FW16, la fotografa americana Jackie Nickerson ha compiuto un viaggio all’interno dello storico Woolen Mill di Woolrich in Pennsylvania, per raccontare le origini del brand attraverso la relazione tra i luoghi e le persone. Nelle sue immagini, la fabbrica e l’ambiente che la circonda non sono soltanto una presenza decorativa: sono emblema dei prodotti Woolrich John Rich & Bros, e della loro storia.

Su Agenda, la nuova Hub virtuale del brand, troverete una serie di appuntamenti tematici mensili con focus sui capi più importanti di ogni stagione – come l’arctic parka e le coperte in cachemire, o gli innovativi capi in Gore-tex – raccontati e indossati da fotografi, illustratori, artisti e designer. Un viaggio che celebra 200 anni di storia attraverso voci contemporanee.