Vedi tutti

SELF MADE MAN - Marc Quinn

SELF MADE MAN - Marc Quinn

 

Per la prima volta  nella storia di questa rubrica vi parlo di uno scultore. E ovviamente inizio con un pezzo da novanta: Marc Quinn. Marc Quinn è quel signore famoso ai più per aver scolpito nei primi anni novanta, un autoritratto in un blocco del suo stesso sangue ghiacciato, per la precisione 4,5 litri di sangue che si era fatto prelevare nell'arco dei cinque mesi precedenti.

Ebbene si. Mark Quinn con quest'opera intitolata Self diede una bella "gomitata" al suo coetaneo Damien Hirst ,schizzando alla ribalta del mondo dell'arte e pure sulla poltroncina di Charles Saatchi. Marc una volta ha anche generosamente coinvolto la sua famiglia in una sua opera, Sky, utilizzando per la realizzazione la placenta e il cordone ombelicale sottratti alla sala parto di sua moglie. Ma tutto ciò ha un preciso senso: il discorso sulla conservazione della vita,  sul rapporto tra esseri viventi e tempo e sull'organismo umano stesso, giustifica le sue stranezze come quelle di molti suoi contemporanei che lavorano moltissimo su questi temi. Io personalmente ho sempre amato le sue Kate contorsioniste "lattee", mi hanno sempre fatto sorridere molto.

 

SELF MADE MAN - Marc Quinn | Image 3728
SELF MADE MAN - Marc Quinn | Image 3729
SELF MADE MAN - Marc Quinn | Image 3730
SELF MADE MAN - Marc Quinn | Image 3731