E' ufficialmente iniziata a Milano la Settimana della Moda dedicata alle collezioni uomo SS20. Come sempre il nostro interesse però non è rivolto solo alle passerelle - che fino a lunedì vedranno alternarsi grandi nomi e label emergenti dell'industria - ma soprattutto alla strada. L'obiettivo di Andrea Zendali si è messo alla ricerca dei look migliori avvistati per le strade della città. 

La camicia sartoriale, rigorosamente a maniche corte, è senza dubbio l'item hot di stagione: i fashionisti e i cool kids di Milano hanno lasciato nell'armadio le loro T-shirt logate optando invece per camicie decorate da stampe colorate, esagerate, concettuali. Less is not more e allora è un susseguirsi di stampe a fiori - come quelle di Dior Homme -, Frankenstein di Prada, righe e righine in ogni forma e colore, leopardo e ovviamente tie-dye. La moda di Milano non vuole essere convenzionale e rifugge la noia in ogni modo possibile. 

Scoprite nel nostro reportage esclusivo il meglio dello streetstyle della Milano Men's Fashion Week. 

41 Altre foto
Sfoglia