Vedi tutti

I 5 migliori ramen di Milano

Quando fuori fa freddo ma il brodo di nonna è troppo noioso

I 5 migliori ramen di Milano Quando fuori fa freddo ma il brodo di nonna è troppo noioso

I milanesi hanno uno strano rapporto col ramen: da un lato lo amano, come amano tutto il cibo giapponese (che possiede persino la propria categoria a parte nelle app di food delivery); da un lato lo considerano con la stessa perplessità di solito riservata per il casalingo brodo della nonna - cioè confortevole ma in definitiva noioso. Nel dubbio, però, ne mangiano in grandi quantità. Specialmente ora che il tempo fuori inizia a farsi grigio e inclemente, poi, l’idea di un piatto fumante e speziato basta a consolare ogni animo in pena. 

Ma i milanesi sono anche gente competitiva: ognuno di loro pretende di aver trovato il miglior ramen della città, che non è mai il più ovvio e banale ma, secondo loro, una perla nascosta che ancora il resto del mondo non ha scoperto. Il risultato è una gran confusione di informazioni contraddittorie in cui la redazione di nss magazine ha deciso di fare un po’ di chiarezza con una lista dei cinque migliori ramen che potete trovare in città.

Tenoha

Il Tenoha è un po’ un classico per chi frequenta la zona dei Navigli e Milano Sud in generale. Le pareti di mattoni e i mobili dal sapore industriale gli danno quell’aria piacevolmente boho-chic così in sync con l’atmosfera della zona. Quanto al ramen dello chef Itakura, con le sue fette di maiale brasato, l’occasionale brodo di miso piccante e le uova marinate, sarà sempre una scelta sicura per una cena al riparo dal freddo.

Via Vigevano, 20

+ 02 8339 0042

Sito Web

Takumi Ramen

Situato fra Chinatown e Corso Sempione, Takumi è forse (insieme a Tenoha) il ristorante più esteticamente appagante di questa lista. Il ramen che cucinano è all’altezza di tutto il resto, specialmente lo Spicy Teryaki declinabile anche in versione vegetariana. Il menù non finisce nemmeno qui ma prosegue con una serie di specialità giapponesi che si possono anche ordinare in combo.

Via Luigi Canonica, 63

+ 02 3656 6126

Sito Web

Casa Ramen Super

La crowd modaiola e dinamica di Isola non poteva certo farsi mancare il proprio ristorante di ramen, e non poteva non farlo con il fascino dei prodotti locali, degli abbinamenti scelti col vino, del design minimale e soprattutto dai twist al sapore di agnello e coriandolo e di ombrina al brodo di pesce che si nascondo nel menù di Casa Ramen Super. 

Via Ugo Bassi, 26

+ 02 8352 9210

Sito Web

Ramenamano

Brodo cotto per quattro ore minimo, pasta tirata a mano e ricette fieramente tradizionali sono i principali fattori del successo di questo ristorantino di Chinatown che, più che ramen vero e proprio, cucina l’originale versione cinese detta lamien. Il merito di questo ristorante è quello di tirare la pasta a mano davanti ai clienti oltre che a proporre la pura versione tradizionale cinese del piatto. 

Via Paolo Lomazzo, 20

+ 02 3653 6559

Sito Web

Ramen Shop

Quotatissima perla nascosta nei dintorni di Porta Venezia, Ramen Shop è più vicino all’immagine del classico ristorantino di basso profilo ma elevate performance. Piccolo, semplice, con un menù essenziale ma di piatti indovinatissimi, non è una sorpresa che sia spesso affollato.

Via Tadino, 13

+ 02 8348 1384

Sito Web