Sembrerebbe quasi impossibile affermare che C'era una volta in America (1984) sarebbe stato un capolavoro anche senza le colonne sonore di Ennio Morricone, o che Bodyguard avrebbe fatto la storia a prescindere da I Will Always Love You. La musica ha regalato a questi film quel tassello che mancava per essere unici e memorabili. Sull'idea dunque che video e melodia possano farsi forza a vicenda è nato il progetto di El Sòrrio, producer dall’identità sconosciuta con base a Milano che ha da poco pubblicato il suo primo EP ESCE TUTTO (La Tempesta). Cos'ha di speciale? Le molteplici identità musicali di questo lavoro, capace di alternare sound pop al trap malinconico, sono accompagnate da un video–mixtape, un lungo collage di videoclip che rivelano tormenti, gioie, scoperte, l'anima di un ragazzo che dalla sua cameretta ha scoperto la città, il caos dell'adolescenza, dei rave, delle ragazze. La paura e l'analisi di se stessi e della propria ansia, la sensazione di essere spesso nel posto giusto ma al momento sbagliato.

Tutto ciò è stato possibile grazie alla direzione artistica di Tommaso Dell'Anna e Valentina De Zanche, che hanno collaborato con filmmaker e artisti italiani (Giada Bossi, Giulio Scalisi, Tommaso Lipari, Simonetta Leonora AKA @defollowami) che insieme hanno reso ESCE TUTTO qualcosa da ascoltare e vedere contemporaneamente.

Venite alla scoperta di El Sòrrio.

 

My Baby So Cold 

 

Volo via con te 

 

 The Narcissist III

 

Pyno

 

 

Mara mannara

 

Bei piedini 

 

Proemotional II 

 

Antonio's House