Asian Fake continua ad essere l'etichetta musicale più interessante del panorama milanese e italiano, che con grande bravura riesce a scoprire gli artisti più talentuosi di questi anni. 
Andrea Venerus, in arte solo Venerus, 26 anni, è originario di Milano, ma sono i cinque anni passati a Londra ad aver segnato maggiormente il suo gusto e la sua musica. È poi un'altra città a segnare il suo percorso, Roma, dove si ferma a registrare un disco e dove poi si trasferisce in pianta stabile. 

Il talento unico di Venerus L'artista che mixa jazz, soul ed elettronica | Image 0
Photo by Simone Biavati

Il mondo contemporary soul di Venerus si fa conoscere al grande pubblico grazie a singoli come Non Ti Conosco e Dreamliner, che anticipano il nuovo EP, A Che Punto È La Notte, in uscita proprio oggi, 16 novembre.
Il disco è un mix di generi diversi, jazz, soul ed elettronica, e nella maggior parte dei brani gli strumenti sono suonati in prima persona da Andrea, con le produzioni di Mace e Frenetik&Orang3. 

Il talento unico di Venerus L'artista che mixa jazz, soul ed elettronica | Image 1

Per la prima volta scrivo e canto in italiano, posso esprimermi nella mia lingua e questo significa molto. Negli anni dello studio al conservatorio, In Inghilterra, la mia testa pensava “Musica – Musica – Musica”, il suono era tutto. Adesso posso raccontare, raccontarmi: era il tassello mancante.” 

A Che Punto È La Notte è disponibile da oggi.