Il 19enne più imprevedibile, turbolento, (ma soprattutto) chiacchierato d'Italia è tornato.

Con un annuncio su Instagram Young Signorino dichiara il suo ritorno dopo un mese dall'uscita di Relax, pronto a diffondere sul web i suoi nuovi 5 tormentoni: Total Black, Guido e Drillo, Nebulosa, Polo skrt e Gelaro. Questo si potrebbe definire il suo primo vero progetto musicale che, sotto forma di mini album, ha visto il giovane rapper di Cesena collaborare con ben cinque produttori musicali, uno per ogni track, RealLife Livin, Holly, William Gega, UZ e Unknown instrumentalz. 

Visualizza questo post su Instagram

Fuori Ora Su YouTube “TOTAL BLACK EP” Link in bio

Un post condiviso da Young Signorino (@young_signorino) in data:

L'EP, disponibile per ora solo sulla pagina YouTube, prende il nome di una di queste cinque canzoni, Total Black, singolo rotto, frastagliato, composto per l'80% da versi che ripetono "Total black" per l'appunto, ma decisamente ipnotico. 

Curiosi e in qualche modo connessi, sembrerebbero invece Polo skrt e Gelaro. Ascoltando i due singoli, infatti, sembrerebbero riecheggiare alcune citazioni della Dark Polo Gang:

"Fumo gelaro" // "Prendo sempre tre gusti, fumo un cono gelato"

"...faccio cash cash cash" // "Adesso ho più soldi ma meno affetto, cash cash"

Guido e Drillo e Nebulosa sono invece più in stile YS: versi rotti che si susseguono tra ripetizioni e versi, il beat è semplice perché è la voce di Signorino a creare il sound, tra lamenti e sospiri. 

Una cosa però bisogna riconoscerla: nonostante l'oscura ambiguità che circonda questo personaggio, nonostante l'apparente menefreghismo nei confronti della fama, le sue rarissime apparizioni e il sound controcorrente, Young Signorino sta guadagnando sempre più consenso, il mondo lo apprezza. Sui social si possono leggere commenti di sostegno e stima e le visualizzazioni di certo non gli mancano (il suo primo successo, Mmh ha ha ha vanta più di 23 milioni di views). 

Qui per ascoltare la playlist Youtube con tutti e 5 i brani.