Per Virgil Abloh il 2017 è un anno pieno di successi.

Ha appena tenuto una lezione ad Harvard, ha lavorato con Ikea e, soprattutto, ha incantato il mondo delle sneaker grazie alla collezione “The Ten”. Proprio uno dei modelli realizzati con Nike, la Air Jordan 1, si è aggiudicata il premio Footwear News Achievement Awards (FNAA) come “Shoe of the Year”.

"Nei tempi sempre più difficili e complicati in cui viviamo, questi pionieri sono fiorenti" - ha detto Michael Atmore, direttore editoriale di Footwear News - "Molti hanno plasmato il settore per decenni. Altri aiuteranno a definire il nostro futuro"

La Air Jordan 1 di Virgil Abloh è la scarpa dell’anno Una delle “The Ten” vince il Footwear News Achievement Award 2017 | Image 1
La Air Jordan 1 di Virgil Abloh è la scarpa dell’anno Una delle “The Ten” vince il Footwear News Achievement Award 2017 | Image 0

Come ogni anno, infatti, la nota rivista di sneakers FN, organizza questa sorta di Oscar delle calzature, premiando il meglio del settore, durante una cerimonia che si terrà a New York il 28 novembre e vedrà la partecipazione di una lunga serie di protagonisti del fashion business da Gianvito Rossi, decretato “Designer of the Year”, al tennista Stan Smith che dopo aver creato in partnership con adidas la sua omonima iconica sneaker, egli sarà omaggiato con il “Manolo Blahnik Lifetime Achievement Award”.

Oltre a loro due e al fondatore di Off-White, il prossimo mese riceveranno un premio anche Birkenstock come “Brand of the Year”; PUMA, “Marketer of the Year”, spinto anche dalla collaborazione con Rihanna mentre Ronnie Fieg, il fondatore di KITH guadagna il titolo di  "Collaborator of the Year” per le tante sneaker di successo realizzate lavorando con Asics, New Balance, Nike e molti altri.

Restate su nss per ulteriori aggiornamenti.