Vedi tutti

Cosa è successo al VIVA! Festival

4 giorni intensi di musica in Valle d'Itria

Cosa è successo al VIVA! Festival
4 giorni intensi di musica in Valle d'Itria
Cosa è successo al VIVA! Festival  4 giorni intensi di musica in Valle d'Itria

Si è conclusa anche la terza edizione del VIVA! Festival, che per quattro giorni ha respirato musica elettronica all'interno delle suggestive Masserie di Locorotondo
I 15mila partecipanti che hanno assistito alle performance di 25 artisti e agli 8 talk sono la conferma di come il VIVA! sia uno degli appuntamenti più interessanti del panorama musicale italiano, anche grazie allo straordinario colpo d'occhio.

Tra i protagonisti dell'edizione appena trascorsa ci sono stati Erykah Badu che ha regalato al pubblico una sorpresa inattesa, cantando, accompagnata dalla band, alcuni dei suoi brani più celebri, ma anche il producer Jon Hopkins, Gilles Peterson e Apparat, berlinese e membro dei Moderat. 

Tanti set sofisticati che hanno unito suoni della scena urban ad altri più nordici, amalgamati insieme al funk napoletano di Napoli Segreta e all'eletronica dell'Africa Orientale. Non poteva mancare la grande tradizione musicale italiana, prima di mettere la parola fine sul festival con la chiusura più scenografica proposta dall’Unusual Viva! Breakfast, con uno spettacolare set alle luci dell'alba in compagnia di Dj A1.

Scopri tutto quello che è successo sotto ai palchi del VIVA!