Vedi tutti

5 street style trend visti alle ultime fashion week

Sartoria creativa, pattern audaci, pelle, borse e cappotti lunghi

5 street style trend visti alle ultime fashion week Sartoria creativa, pattern audaci, pelle, borse e cappotti lunghi

L'altroieri la Paris Fashion Week si è conclusa segnando la fine della stagione delle sfilate femminili SS21 – una stagione importante in quanto simbolica della ripartenza e dell’adattamento della moda dopo lo shock del lockdown e del coronavirus. I fotografi di nss magazine hanno scandagliato le strade delle principali capitali della moda alla ricerca dei migliori street style look e, riuniti insieme, i reportage hanno restituito l’immagine di cinque macro-trend che hanno dominato in mezzo al pubblico degli insider della moda. 

Sartoria creativa

Sono stati molti i completi sartoriali visti per le strade di Milano, Parigi e Copenhagen. Nessuno di questi, però, era definibile come “classico”. Al bando i grigi e i blu, appannaggio degli executive nelle loro remote sale riunioni: i colori e le costruzioni sono capricciosi, i fit estremamente rilassati, gli accessori modificano e distorcono la tradizionale e rigida silhouette.


Pattern audaci

Che si tratti di maglieria, di giacche workwear o di camicie, gli street styke look delle ultime fashion week hanno mandato un chiaro messaggio: non siate timidi. I pattern sono coloratissimi, vivaci, spesso mescolati insieme con spericolati mix-and-match. Gli sgargianti pattern in stile patchwork, con diversi pezzi di tessuto combinati come in un mosaico, suggeriscono idee di una moda fai-da-te e giocosa.


Pelle

La pelle è un materiale perfetto: resistente, lucida, stupenda quando invecchia e soffice come il burro quando è nuova, aggiunge sempre un tocco di old-school badassery a ogni look. Non si parla qui dei semplici accessori, ma di pantaloni, giacche, cappotti, camicie. Dotata quasi di una vita propria grazie alla sua capacità di cambiare grana e sfumature col tempo e sempre classica, anche nei capi più costruiti e sofisticati, i capi in pelle sono e saranno sempre un must in un guardaroba di livello.


Borse da uomo

Nel 2020 le tasche sono solo una decorazione, nessuno rischierebbe di rovinare la silhouette di un paio di pantaloni dal fit perfetto con la forma di uno smartphone che emerge a ogni passo. Lo stesso si dica di chiavi, pacchetti di sigarette, portafogli e via dicendo. Un pantalone gonfio è un pantalone brutto. Dunque si rende necessaria una borsa: niente paura, la moderna scienza dell’accessory design ha creato borse di qualunque forma immaginabile, anche abbastanza semplici perché l’uomo più duro-e-puro possa indossarne una senza fare cattiva figura.


Cappotti lunghi

Da sempre un capo signorile, caldo e sicuramente scenico, i cappotti lunghi (sia per uomo che per donna) sono un must della stagione. Nulla impedisce di trovare outerwear che si fermi alla vita, ma la maniera in cui un cappotto lungo nobilita una silhouette non ha davvero paragoni. In sincronia con il trend dei pattern audaci, questa stagione i cappotti hanno ricevuto update moderni, con colorway vivide e dettagli eccentrici.