In un momento storico in cui la linea di demarcazione tra high-fashion e streetwear non fa che assottigliarsi, il fashion system si dimostra talvolta ancora troppo chiuso ad un pubblico che, al contrario, è sempre più interessato alle dinamiche del mercato. Un cambiamento, una nuova freschezza erano necessari.

A percepire questa necessità è WHITE, il principale salone italiano della moda donna di ricerca, insieme a tre delle voci più innovative e autorevoli della scena italiana: Probeat Agency, una delle agenzie di PR leader nel mondo street & fashion, nss factory, media agency conosciuta per il suo futuristico approccio ai nuovi media e Club To Club, un'autorità musicale sul territorio italiano, e non solo, che non necessita di presentazioni. Nasce così a Milano il WHITE STREET MARKET, un format innovativo di fiera Business & Consumer che, per i non addetti ai lavori, implica una nuova apertura all'interno dei tradizionali trade show. Buyer provenienti da tutto il mondo e consumatori potranno incontrarsi, sperimentare e interagire con i brand presenti in maniera completamente nuova, diretta e senza filtri.
Si tratta di una rivoluzione nel format del trade show sul suolo italiano, puntando i riflettori sull'interazione tra realtà e aprendo le porte della moda al grande pubblico.

La prima edizione del WHITE STREET MARKET si terrà il 16-17-18 giugno ma, per presentare l'avanguardistico progetto, è previsto per domenica 14 gennaio nella cornice dell'Ex Ansaldo BASE - Via Tortona 54 uno speciale teaser event. Dopo un primo momento dedicato alla presentazione del concept, avrà infatti luogo un party aperto a tutti in collaborazione con Club To Club.

Dalle 20 a mezzanotte, si terrà un evento musicale unico e interattivo definito dal sound di The New Italian Wave e Club To Club cui è possibile accedere semplicemente tramite registrazione a questo link: http://www.whitestreetmarket.it/guest.

Il cambiamento parte da Milano e tutti possono finalmente prenderne parte.

 

cover image property of WHITE | M.SEVENTY srl