Vedi tutti

Open your arms and welcome: Mathieu Lehanneur as novel Morpheus

Open your arms and welcome: Mathieu Lehanneur as novel Morpheus

Il progetto Once upon a Dream per Veuve Cliquot, che il  designer francese Mathieu Lehanneur ha presentato durante la settimana del Salone del Mobile di Milano, è un letto. Definirlo tale, è in ogni caso riduttivo, poichè sarebbe più appropriato parlare di “ambiente o installazione per dormire", studiato appositamente per chi soffre d’insonnia post jet lag. Once upon a Dream è già stato installato ed è utilizzabile nelle stanze dell’Hôtel de Marc, di proprietà della Veuve Cliquot, a Rehims, in Francia.

Tutti i lavori di Lehanneur sono incentrati sul miglioramento oggettivo della qualità della vita, per questo motivo la sua ricerca spesso si avvale della consulenza di medici e scienziati per sviluppare dei dispositivi mirati e funzionanti. In questo caso Mathieu si è avvalso degli studi del “medico del sonno” Alain Nicolas, che da lungo tempo studia l’insonnia e i modi per porvi rimedio.
Vi rimando all’intervista di Fabio Novembre per Abitare per quanto riguarda la “spiega” del progetto e di come si succedono le varie fasi che portano chi soffre di insonnia verso le tanto agognate braccia di Morfeo (ma, a essere sinceri, quelle di Lehanneur non sarebbero affatto male).


Open your arms and welcome: Mathieu Lehanneur as novel Morpheus | Image 4729
Open your arms and welcome: Mathieu Lehanneur as novel Morpheus | Image 4730
Open your arms and welcome: Mathieu Lehanneur as novel Morpheus | Image 4731
Open your arms and welcome: Mathieu Lehanneur as novel Morpheus | Image 4732