Vedi tutti

La presentazione delle maglie 2018-19 della Fiorentina

Saranno le prime in Italia realizzate con un cotone ultratecnologico

La presentazione delle maglie 2018-19 della Fiorentina
Saranno le prime in Italia realizzate con un cotone ultratecnologico
Pin
3996
La presentazione delle maglie 2018-19 della Fiorentina Saranno le prime in Italia realizzate con un cotone ultratecnologico

Nella straordinaria location del Circolo Canottieri con vista sul Ponte Vecchio, la Fiorentina e Le Coq Sportif hanno presentato le divise della Viola per la stagione 2018-19. Il connubio tra il brand francese e la Fiorentina celebra per il secondo anno consecutivo la formula delle maglie da trasferta dedicate alla città e al Calcio Storico Fiorentino, che tanto sono state apprezzate dai tifosi la scorsa stagione. 

La maglia home ha uno stile retrò: colorway viola un po' più scura dell'anno scorso, colletto e pantaloncini neri, in omaggio alla divisa con cui nel 1969 la mitica squadra di Pesaola conquistò lo scudetto. La vera rivoluzione tentata da Le Coq Sportif riguarda il materiale usato, frutto di mesi di studio e sperimentazione nel quartier generale di Romilly Sur Seine, in Francia. Si tratta infatti di un nuovo materiale idrorepellente altamente tecnico con una base di cotone biologico e un mix di poliestere ed elastane. Al tatto sembra di toccare magliette di cotone di alta qualità, ma dal punto di vista della performance dovrebbero garantire l'idrorepellenza e elasticità massima. Da un punto di vista del look questo tessuto sembra vintage ed è infatti ispirato alle maglie degli anni '80 che Le Coq ha prodotto tra gli altri anche per l'Italia campione del mondo nel 1982, e non a caso a presentare le maglie c'era l'ex campione del mondo Giancarlo Antognoni. 

Le divise saranno quattro  da trasferta dedicate ai colori dei quattro quartieri storici – bianco, rosso, verde, azzurro – che sono rappresentati su ciascuna maglia dai rispettivi nomi sul retro del colletto e da ciascun simbolo sulla schiena. Ad accomunarle il Saluto alla Voce - le parole che aprono tutte le partite del Calcio Storico - sul fianco destro e le strisce viola che incorniceranno il numero e che insieme all’ampio colletto ricordano lo stile delle divise dei calcianti. Ancora non ci sono notizie riguardo il font che verrà usato sulle maglie - anche se è lecito aspettarsi qualcosa di vintage - e sullo sponsor tecnico che sostiuirà Folletto.

Le maglie, presentate oggi in anteprima nella settimana che precede la finale del Torneo di San Giovanni, saranno disponibili nei negozi a partire dalla prima settimana di luglio.