nss Christmas Mistery Box

Vedi tutti

5 cose da sapere sui nuovi iPhone 11

Ieri Apple ha svelato tutte le novità in arrivo

5 cose da sapere sui nuovi iPhone 11 Ieri Apple ha svelato tutte le novità in arrivo

Martedì 10 settembre, a Cupertino, in California, si è svolto l’evento Apple in cui l’azienda ha presentato i suoi nuovi prodotti. Tim Cook e il suo team hanno svelato i nuovi iPhone 11 e iPhone 11 Pro, ma anche una nuova edizione dei suoi Apple Watch, un nuovo iPad e ha fornito qualche informazione in più sui suoi nuovi servizi in abbonamento Arcade e Apple TV+. Vediamo tutto quello che dovete sapere. 

 

Sono gli smartphone più colorati mai realizzati da Apple

I nuovi iPhone migliorano processore, autonomia, audio e fotocamera, ma restano uguali al loro predecessore nel design. Hanno un display OLED di nuova generazione (l'Apple Super Retina XDR), scocca in acciaio inossidabile e un retro in vetro satinato. La vera novità è una cartella colori senza precedenti. Le opzioni per il modello base sono bianco, nero, rosso, viola, giallo e verde, mentre per la versione Pro sono verde notte, grigio siderale, argento e oro. 

 

Addio selfie, arrivano gli slofie

Il selfie diventa slow motion e si chiama “slofie”. L’iPhone 11 arriva con la Gpu più veloce e una fotocamera doppia dotata di obiettivo grandangolare per realizzare “i migliori video tra tutti quelli che si possono fare con smartphone”. Il nuovo prodotto guadagna una seconda fotocamera grandangolare da 12 MP a 120°, che permette di ottenere immagini ultra wide e introduce una nuova modalità notte che garantisce scatti professionali anche in condizione di luce bassa. La vera possibile rivoluzione riguarda la fotocamera frontale a cui viene aggiunta la possibilità di registrare video in 4K e in slow motion, device che permette i selfie in modalità slow motion e ci regala (forse) un nuovo tormentone social.

 

Le fotocamere si moltiplicano

Se il modello raddoppia la fotocamera, l’iPhone 11 Pro e l’iPhone 11 Pro Max (rispettivamente dotati di schermo da 5.8 e da 6.5 pollici) la triplicano con un nuovo comparto a tre obiettivi: teleobiettivo, grandangolare, ultragrandangolare. Questo cambiamento permette di scattare foto con tre lunghezze focali diverse. La magia la fa Deep Fusion, un device basato sul machine learning in grado di tradurre i tre scatti simultanei delle lenti in una sola immagine, senza perdere definizione. Per la fotocamera frontale, Apple migliora la qualità (da 7MP a 12MP) e passa a un obiettivo che può registrare video a 120 fotogrammi al secondo. Inoltre l’apertura più ampia permette di scattare selfie con più persone e di sbloccare l’iPhone col volto senza che sia necessario mettersi di fronte all’apparecchio. La futura introduzione del nuovo sistema operativo iOS 13 offrirà all’iPhone 11 una vasta gamma di controlli creativi e funzioni avanzate per foto e video.  

 

Prezzi 

L'iPhone 11 sarà infatti in vendita in Italia dal 20 settembre a partire da 839 euro (più economico del prezzo di lancio dell’iPhone Xr). Mentre chi vuole tutte le ultime novità tecnologiche pensate da Apple e opterà per i nuovi iPhone 11 Pro dovrà sborsare 1.189 euro per il modello base e per l’iPhone 11 Pro Max, dotato di uno schermo un po’ più grande, il prezzo parte da 1.289 euro. 

 

Oltre all'iPhone c'è di più

Tra le novità di questo keynote, Apple ha presentato un iPad 2019 al 100% in alluminio riciclato con display Retina da 10,2 pollici, supporto Pencil e processore A10 Fusion. Interessante è anche la nuova generazione di Apple Watch. Il prodotto ha il display Retina Always-on, autonomia è di 18 ore e vanta nuove strumenti, come la Bussola o la possibilità di effettuare chiamate di emergenza in più di 150 paesi. Realizzato in alluminio, titanio e ceramica, avrà anche modelli speciali in collaborazione con Nike ed Hermès. Inoltre l’azienda di Cupertino ha svelato Apple Arcade, piattaforma di gaming che sarà disponibile a partire dal 19 settembre al costo mensile di 4,99 euro, con il primo mese gratuito. 

La novità forse più attesa è Apple Tv+, l’anti Netflix debutterà + il 1° novembre. Il costo mensile per accedere alla piattaforma è di 4,99 euro, per tutta la famiglia chiunque comprerà nei prossimi mesi un dispositivo Apple potrà avere un anno di streaming gratuito. Martedì Tim Cook ha mostrato in anteprima mondiale il primo trailer di See, serie TV con protagonista Jason Momoa che sarà disponibile in esclusiva sulla nuova piattaforma.