Come vi abbiamo anticipato qualche giorno fa, questo weekend - dal 7 al 9 settembre - torna l’appuntamento con il più celebre festival di Padova, il Future Vintage Festival. Ospiti speciali, incontri, eventi, talk, volti a spiegare e approfondire il fenomeno costantemente in crescita dello streetstyle, impegnato in un dialogo continuo con la moda e i trend del passato.

Sabato 8 alle ore 16, il co-founder e CEO di nss magazine, Walter D’Aprile, sarà il protagonista di un talk dal titolo Streetstyle: le strade oggi più che mai sono le nuove passerelle. Da sempre designer e stilisti hanno tratto ispirazione dalla moda della strada, rielaborando e portando in passerella i trend più forti. Le subculture sono sempre stati i movimenti da tenere d’occhio per capire le tendenze del momento (e del futuro). 

Si continua a guardare al passato per conoscere i trend del futuro. In un fashion system ormai velocissimo e immediato, i capi di tendenza visti in passerella nel giro di pochissimo tempo vengono fotografati, ancora una volta, per la strada, indossati da influencer. I social hanno rivoluzionato il mondo della moda, non solo da un punto di vista della comunicazione, ma anche di mercato: una foto postata da un utente con un grande seguito può influire concretamente sulle vendite del prodotto che indossa. 

Uno sguardo al passato, ma con la mente proiettata verso il futuro: è questa la sfida che si trova ad affrontare oggi il fashion system.

Alla scoperta dello streetstyle a Future Vintage Festival  Le subculture del passato e i trend di domani  | Image 0
QUI puoi trovare i ticket per partecipare al Future Vintage Festival di questo weekend.