Brutalismo e layout contemporaneo.

Questo è il mix che definisce lo stile unico di Casa Mach, progetto dello Studio di Luciano Kruk che si trova nel quartiere di Maschwitz, poco a nord di Buenos Aires.

Si tratta di un edificio di 142 mq completamente costruito in cemento, un quadrilatero composto da due muri quasi ciechi e altre due pareti occupate da enormi vetrate trasparenti che collegano visivamente il giardino esterno ed il patio centrale. Infatti sulla parte anteriore della villa è collocato un piccolo laghetto attraversato da una passatoia, mentre sul retro c’è il vero cuore verde della location: una piscina e un ampio giardino delimitato da un boschetto.

Sunday Escape - Casa Mach Progetto dello Studio di Luciano Kruk nel quartiere di Maschwitz | Image 10
Sunday Escape - Casa Mach Progetto dello Studio di Luciano Kruk nel quartiere di Maschwitz | Image 9
Sunday Escape - Casa Mach Progetto dello Studio di Luciano Kruk nel quartiere di Maschwitz | Image 8
Sunday Escape - Casa Mach Progetto dello Studio di Luciano Kruk nel quartiere di Maschwitz | Image 13
Sunday Escape - Casa Mach Progetto dello Studio di Luciano Kruk nel quartiere di Maschwitz | Image 2
Sunday Escape - Casa Mach Progetto dello Studio di Luciano Kruk nel quartiere di Maschwitz | Image 5
Sunday Escape - Casa Mach Progetto dello Studio di Luciano Kruk nel quartiere di Maschwitz | Image 4

Gli spazi interni della casa si sviluppano in funzione di questa sorta di oasi naturale. Perciò la cucina a pianta aperta e il soggiorno, sono situati lungo il bordo posteriore dell’edificio, mentre le due camere da letto e i due bagni sono su un lato più protetto per garantire maggiore privacy.

Sunday Escape - Casa Mach Progetto dello Studio di Luciano Kruk nel quartiere di Maschwitz | Image 11
Sunday Escape - Casa Mach Progetto dello Studio di Luciano Kruk nel quartiere di Maschwitz | Image 0
Sunday Escape - Casa Mach Progetto dello Studio di Luciano Kruk nel quartiere di Maschwitz | Image 1

 

L’involucro di vetro e cemento che caratterizza Casa Mach è attraversato da un affascinante gioco di luci, effetti luminosi diversi nell’arco della giornata, prodotti dai raggi solari che filtrano dal tetto.

Il progetto di Luciano Kruk, nato dal desiderio di un uomo di avere una casa che ricordasse per design e scelta di materiali quella paterna, unisce linee pulite, elementi semplici, quasi basici, come cemento, luce solare e acqua ottenengono così un forte impatto visivo. 

Sunday Escape - Casa Mach Progetto dello Studio di Luciano Kruk nel quartiere di Maschwitz | Image 12
Sunday Escape - Casa Mach Progetto dello Studio di Luciano Kruk nel quartiere di Maschwitz | Image 7
Sunday Escape - Casa Mach Progetto dello Studio di Luciano Kruk nel quartiere di Maschwitz | Image 6
Sunday Escape - Casa Mach Progetto dello Studio di Luciano Kruk nel quartiere di Maschwitz | Image 3