Al Belasco Theatre di Los Angeles si è svolta la prima edizione dei Pornhub Awards, presentata dalla star di film per adulti Asa Akira e trasmessa in diretta sul sito di intrattenimento per adulti e su wegotlove.com.

La sorpresa della serata non è stata l’esibizione live di Teyana Taylor, ma la direzione artistica d’eccezione di Kanye West. L’eclettico artista ha infatti unito le forze con Willo Perron per mettere in scena uno show a tema futuristico, ideando non solo gli abiti degli ospiti della serata, ma anche disegnando le statuette dei premi, una per ciascuna delle categorie in gara, che rappresentano giocattoli sessuali alieni immaginari. 

Cosa è successo ai Pornhub Awards   È l’inizio di una nuova carriera nel mondo hard core? | Image 0

La notizia di una partnership tra West e Porn Hub circolava già da tempo, anche se fino a poche ore fa in pochi credevano fosse vera. Col senno del poi, la collaborazione sembra perfettamente sensata, soprattutto se si ripensa alle dichiarazioni fatte dal rapper nella sua più recente apparizione al talk show di Jimmy Kimmel. Alla domanda sulla sua percezione delle donne dopo la nascita delle figlie, Mr West aveva candidamente risposto di andare ancora su PornHub. Dichiarazione che gli è valsa una premium membership a vita da parte della piattaforma. 

West, inoltre, ha scelto i Pornhub Awards per presentare con una performance live I Love It, nuovo singolo in collaborazione con Lil Pump, accompagnato da un video musicale diretto da Spike Jonze

Come ciliegina sulla torta della sua avventura con Porn Hub, Kanye ha lanciato anche una nuova linea di merchandising, acquistabile sul sito di Yeezy: cinque felpe a maniche lunghe con illustrazioni dedicate alle donne che hanno ricevuto premi durante la cerimonia. 

Cosa è successo ai Pornhub Awards   È l’inizio di una nuova carriera nel mondo hard core? | Image 1
Cosa è successo ai Pornhub Awards   È l’inizio di una nuova carriera nel mondo hard core? | Image 0