Vedi tutti

Il piumino Nuptse di The North Face è l’item più desiderato del mondo secondo Lyst

Lo dice il nuovo report sul trimestre finale del 2020

Il piumino Nuptse di The North Face è l’item più desiderato del mondo secondo Lyst Lo dice il nuovo report sul trimestre finale del 2020
Kendall Jenner
MM6 Maison Margiela x The North Face
Gucci x The North Face
Supreme x The North Face
Brain Dead x The North Face
MM6 Maison Margiela x The North Face
Supreme x The North Face
Emily Ratajkowski
Bella Hadid
Kanye West
Virgil Abloh
Pierre Bourne
Playboy Carti
A$AP Rocky

Per la prima volta in assoluto il piumino Nuptse di The North Face è in cima alle classifiche dei prodotti più desiderati sia per uomo che per donna secondo Lyst, il principale motore di ricerca del mondo della moda, che ha pubblicato il report Lyst Index 2021 relativo all’ultimo trimestre dell’anno appena conclusosi, raccogliendo e analizzando i brand e gli articoli più desiderati dai consumatori. Negli ultimi tre mesi del 2020, infatti, le giacche a vento e in particolare il celebre Nuptse hanno subito un aumento del 174% in ricerche online, seguite a ruota da pantofole e ciabatte con Birkenstock in testa, con gli stivali UGG al terzo posto in classifica. 

Emily Ratajkowski
Virgil Abloh
A$AP Rocky
Bella Hadid
Kendall Jenner
Kanye West
Playboy Carti
Pierre Bourne

Il successo del piumino Nuptse di The North Face è dovuto a una concatenazione di fattori: in primo luogo l’aumento di passeggiate e incontri all’aria aperta che si è avuto con il lockdown; poi il trend del gorpcore, che ha cavalcato l’onda della nostalgia anni ’90 e si è concretizzato nella collaborazione Gucci x The North Face resa disponibile a partire dal 2021 e, infine, il continuo endorsement di star e influencer sui social media. L’importanza del Nutpse Jacket, però, risiede nella sua qualità di oggetto trans-culturale – ossia di indumento che non è definito dalla subcultura che se ne appropria ma si adatta in modo versatile a ciascun gruppo sociale. 

Dopo il suo debutto nel 1992, infatti, il Nuptse Jacket divenne inizialmente popolare fra gli escursionisti e gli scalatori per i quali era stato disegnato, ma ben presto arrivò a diffondersi sulle strade di New York e nella scena hip-hop, inizialmente come protezione dal freddo gelido ma poi come uniforme dei cool kids della città insieme agli stivali Timberland e agli abiti oversize di Polo Sports. Fu in questo periodo che la giacca passò dalla cultura hip-hop alla scena dello skateboard, diventando una presenza fissa anche fra gli habitué del primissimo negozio Supreme. Infine, lo street cred accumulato sulla scena di New York ne accrebbe il fascino per gli studenti universitari che lo accolsero nei circoli preppy insieme alla musica di Tupac.

Gucci x The North Face
MM6 Maison Margiela x The North Face
MM6 Maison Margiela x The North Face
Supreme x The North Face
Supreme x The North Face
Brain Dead x The North Face

Quando i giovani creativi che avevano inizialmente adottato il Nuptse crebbero e divennero designer e buyer, la giacca entrò a buon diritto negli annali della moda e The North Face, inizialmente nato come performance brand, finì per collaborare con maison come Gucci, Maison Margiela, Supreme, Brain Dead e Comme des Garçons. La chiave del suo successo è la democraticità del suo design e la trasversalità della sua offerta, che rimane capace di parlare tanto ai consumatori più consapevoli in fatto di design quanto a quelli interessati alla sola praticità e alla performance di un item.