Negli ultimi tre anni FILA - da brand relegato alla nostalgia - è tornata al centro del fashion system, intercettando sia i gusti delle nuove generazioni sia i critici della moda. Come molti dei brand che hanno visto il picco della loro fama negli anni '80 e '90, FILA ha seguita la stessa parabola discendente fino alla clamorosa ripresa di tre anni fa, guidata dallo stesso touch street che la rese celebre prima del 2000.

Il turning point più importante per FILA è stato il suo primo show a settembre durante la fashion week di Milano, dopo le varie collaborazioni realizzate con brand come Bandier, Fendi, e dopo aver mostrato sulle passerelle della Seoul Fashion Week la sua ultima partnership con il marchio di streetwear sudcoreano D-ANTIDOTE. La collezione The Storm & The Stress, presenta una serie di pezzi ispirati al film di gangster coreano del 1997 BEAT. La SS19 mostra una palette di colori accesi e fosforescenti che si alternano a nuance pastello e, ovviamente, al blu FILA. Tra gli accessori non potevano di cert mancare i marsupi, bretelle e cinture e calzini con logo. 

Scopri qui The Storm & The Stress

D-ANTIDOTE X FILA conquista la Seoul Fashion Week La rivincita di FILA | Image 0
D-ANTIDOTE X FILA conquista la Seoul Fashion Week La rivincita di FILA | Image 9
D-ANTIDOTE X FILA conquista la Seoul Fashion Week La rivincita di FILA | Image 2
D-ANTIDOTE X FILA conquista la Seoul Fashion Week La rivincita di FILA | Image 8
D-ANTIDOTE X FILA conquista la Seoul Fashion Week La rivincita di FILA | Image 7
D-ANTIDOTE X FILA conquista la Seoul Fashion Week La rivincita di FILA | Image 1
D-ANTIDOTE X FILA conquista la Seoul Fashion Week La rivincita di FILA | Image 6
D-ANTIDOTE X FILA conquista la Seoul Fashion Week La rivincita di FILA | Image 10
D-ANTIDOTE X FILA conquista la Seoul Fashion Week La rivincita di FILA | Image 4
D-ANTIDOTE X FILA conquista la Seoul Fashion Week La rivincita di FILA | Image 3
D-ANTIDOTE X FILA conquista la Seoul Fashion Week La rivincita di FILA | Image 5