La fotografia ha il potere di trasformare oggetti e luoghi solitamente ordinari in qualcosa di diverso, nuovo e affascinante. 

Questo è quello che riesce a fare Stephan Zirwes con gli scatti della serie intitolata Pools, iniziata nel 2015. Seduto su un elicottero ad una quota di oltre 300 metri d'altezza, il fotografo tedesco immortala dall'alto, con una Hasselblad 50 MP, le piscine che si trovano sotto di lui. 

Le piscine viste dall’alto di Stephan Zirwes Come la fotografia possa rendere affascinanti luoghi solitamente ordinari   | Image 0
Una volta sceso a terra, usa Photoshop per modificare e sistemare le immagini, eliminando tutto ciò che può distrarre l’occhio, come gli edifici irregolari, isolando il suo soggetto attraverso una cornice. Anche il movimento degli uomini è del tutto secondario e le persone nelle sue opere si possono vedere, ma non distinguere.

“Le piscine presentano strutture e morfologie singolari e interessanti, spesso decisamente strane” ha affermato in una recente intervista l'artista. 

Il risultato finale è una serie di scatti in grado di distorcere la prospettiva, focalizzando l’attenzione sulla forma della piscina, che diventa minimale ed intrigante.

Le piscine viste dall’alto di Stephan Zirwes Come la fotografia possa rendere affascinanti luoghi solitamente ordinari   | Image 5
Le piscine viste dall’alto di Stephan Zirwes Come la fotografia possa rendere affascinanti luoghi solitamente ordinari   | Image 4
Le piscine viste dall’alto di Stephan Zirwes Come la fotografia possa rendere affascinanti luoghi solitamente ordinari   | Image 2
Le piscine viste dall’alto di Stephan Zirwes Come la fotografia possa rendere affascinanti luoghi solitamente ordinari   | Image 0
Le piscine viste dall’alto di Stephan Zirwes Come la fotografia possa rendere affascinanti luoghi solitamente ordinari   | Image 1
Le piscine viste dall’alto di Stephan Zirwes Come la fotografia possa rendere affascinanti luoghi solitamente ordinari   | Image 3

Tutte le opere dell’artista riflettono una marcata sensibilità verso le tematiche ambientali e di salvaguardia del pianeta, anche la stessa serie Pools. Questa è più di un progetto artistico, è uno studio sull’acqua, un modo per mostrare come essa sia una risorsa indispensabile, spesso utilizzata per fini meramente ludici o commerciali.