Questa è stata una settimana importante per Kylie Jenner.

I motivi sono quattro: ha comprato ai suoi cani una casa dotata di aria condizionata; ha deciso di dire addio ai lip filler; ha lanciato una nuova linea di make-up estivi; ma, soprattutto, è finita sulla copertina di Forbes, nel numero dedicato alle donne miliardarie statunitensi che hanno raggiunto grandi risultati con le proprie forze.

Per Forbes Kylie Jenner è la più giovane miliardaria donna d’America  La ventenne ha costruito una fortuna di 900 milioni di dollari in meno di 3 anni | Image 1
La rivista stima che la ventenne abbia una fortuna di 900 milioni di dollari, accumulati in meno di 3 anni grazie a contratti di sponsorizzazione, come quello con PUMA e, soprattutto, a Kylie Cosmetics.

L’azienda di cosmetici, lanciata nel 2015 con un kit per le labbra da 29 dollari, composto da una combinazione di rossetto e matita per labbra, si è espansa fino ad arrivare a valere circa $ 800 milioni USD. Se gli affari e le entrate di Jenner continueranno a crescere al ritmo previsto, la celebrity supererà Mark Zuckerberg di Facebook come la più giovane milionaria mai creata da sé.

Mica male per la piccola del clan Kardashian-Jenner.

Gran parte del successo di Jenner è arrivato dai social media e dalla capacità di catturare e capitalizzare davvero i suoi followers (oltre 110 milioni solo su Instagram) fino a farli diventare compratori.

"I social media sono una piattaforma straordinaria. Ho un accesso così facile ai miei fan e ai miei clienti", afferma Kylie nell'intervista di Forbes"

Per Forbes Kylie Jenner è la più giovane miliardaria donna d’America  La ventenne ha costruito una fortuna di 900 milioni di dollari in meno di 3 anni | Image 0
Poi ipotizza di passare un giorno questo impero alla figlia Stormi e si dichiara entusiasta dei traguardi ottenuti:

"È incredibile essere riconosciuti per qualcosa di cui sono così appassionata, e ne sono davvero grata. Ho sempre amato il trucco e ho lavorato duramente per introdurre sul mercato il primo kit per labbra. Connettersi con i miei fan e creare prodotti che li appassionino è stato un processo incredibile. Ho imparato tanto lungo il cammino e spero di ispirare gli altri a seguire i loro sogni."

Che la si ami o la si odi è innegabile la capacità delle famiglia Kardashian-Jenner di monetizzare la propria fama. Infatti, Kylie non è la prima ad entrare nella classifica di Forbes, prima di lei c’era stata anche Kim, che però si era fermata al posto numero 54 con un patrimonio netto stimato di $ 350 milioni.

Tra le altre "America's Women Billionaires" dell’ultima edizione della rivista ci sono anche celebrità come Madonna e Beyoncé e magnati della bellezza come la fondatrice di Anastasia Beverly Hills Anastasia Soare e Huda Kattan di Huda Beauty.