Mettetevi il cuore in pace.

Per sapere il destino degli Stark, dei Targaryen, dei Lannister e di tutte le altre famiglie dovremmo aspettare.

La notizia ufficiale è arrivata via Twitter dall’account della serie: Game of Thrones non tornerà fino al 2019. L’appuntamento con l’ottava e attesissima ultima stagione dell’epico show HBO è fra un anno, anche se ancora non è stata comunicata una data certa.

 

Si sa solo che le riprese sono iniziate a ottobre e andranno avanti almeno fino alla metà del 2018. David Nutter e Miguel Sapochnick, registi degli episodi The Rains of Castamere e Battle of the Bastards, dirigeranno la maggior parte dell’ottavo capitolo, mentre i creatori della serie David Benioff e DB Weiss il sesto episodio.

Kit Harington ha anche detto che la stagione conclusiva sarà “più grande di quanto sia mai stata”, ma, se cercate notizie sul finale della storia, state attenti alle fake news perché, per evitare attacchi hacker e spoiler, ne verranno realizzate diverse versioni.

Se volete ingannare l’attesa potete consolarvi con i francobolli, disponibili dal 23 gennaio, con i volti dei protagonisti con cui la Gran Bretagna rende omaggio alla serie.