L’effetto nostalgia colpisce ancora. 

Tornano mode e musica, ma anche i giochi anni ’80 e ‘90.

Stavolta tocca al Game Boy Classic.

Infatti, dopo il successo dei classici Mini NES e del mini SNES, Nintendo è sempre più orientata a reintrodurre i suoi classici sistemi di videogiochi e, secondo rumors insistenti, potrebbe essere al lavoro su una nuova versione di Game Boy Classic che si prevede più piccolo dell’originale e dovrebbe includere tra i 20-30 giochi da lanciare il prossimo anno (forse in tempo per Natale 2018).

Inoltre il nuovo prodotto dell’azienda giapponese potrebbe includere la possibilità di una connessione via HDMI ai televisori.

Nessuna conferma ufficiale da Nintendo, ma restate su nss per futuri aggiornamenti.