Skateboard e arte al servizio di un fine più alto.

The Skateroom è un’organizzazione no-profit di base a Bruxelles nata dalla mente del commerciante d’arte e collezionista di tavole da skate Charles-Antoine Bodson: artisti contemporanei e non sono chiamati a collaborare alla realizzazione di tavole da skate in edizioni limitata che diventano delle vere e proprie opere d’arte. L’intento è proprio quello di far uscire il mondo dell’arte dai musei e dalle gallerie per portarlo sulle strade e negli skate park. Da Paul McCarthy e Ai Weiwei a Chéri Samba e Andy Warhol, le opere degli artisti più importanti del nostro tempo sono andate a decorare tavole da skate che diventano iconiche. Le tavole sono realizzate in pregiato legno canadese, con un’attenzione particolare alla sostenibilità e all’impatto ambientale.

The Skateroom: l'arte sulle tavole da skate A sostegno dei Paesi in via di sviluppo | Image 1
The Skateroom: l'arte sulle tavole da skate A sostegno dei Paesi in via di sviluppo | Image 2
The Skateroom: l'arte sulle tavole da skate A sostegno dei Paesi in via di sviluppo | Image 0

The Skateroom finanzia inoltre molte organizzazioni non governative, tra cui Skateistan, che sostiene i bambini e i ragazzi di paesi come Afghanistan, Cambogia e Sud Africa. L’idea è nata dall’incontro tra Bodson e lo skateboarder australiano Oliver Percovich, fondatore proprio di Skateistan. Bodson rimase così impressionato dal lavoro della fondazione da decidere di vendere parte delle tavole della sua collezione per finanziarla. Poco dopo ha deciso di passare allo step successivo, andando a creare nuove tavole in collaborazione con famosi artisti, proprio a sostegno di Skateistan. Ancora oggi il 20% di tutti i profitti di Skateroom sono donati a Skateistan, che si occupa dell’educazione e della formazione di bambini e ragazzi, con un’attenzione particolare per le ragazze, i migranti, i figli di famiglie a basso reddito e i disabili. 

La collaborazione del 2015 con l’artista americano Paul McCarthy ha ad esempio permesso di raccogliere oltre 200mila dollari che sono andati a finanziare lo skate park e l’education center di Johannesburg. All’inaugurazione della struttura i bambini e le bambine hanno avuto l’opportunità di skatare con la leggenda Tony Hawk e lo stesso Oliver Percovich. 

Le ultime creazioni di Skateroom riproducono sulle tavole gli iconici barattoli della Campbell's di Andy Warhol e i colorati disegni di Jean-Michel Basquiat.
Potrete ammirare da vicini le tavole firmate Skateroom in occasione di White Street Market, il prossimo 12-13-14 gennaio. 

The Skateroom: l'arte sulle tavole da skate A sostegno dei Paesi in via di sviluppo | Image 5
The Skateroom: l'arte sulle tavole da skate A sostegno dei Paesi in via di sviluppo | Image 6
The Skateroom: l'arte sulle tavole da skate A sostegno dei Paesi in via di sviluppo | Image 4
The Skateroom: l'arte sulle tavole da skate A sostegno dei Paesi in via di sviluppo | Image 3

 

Photo Credit: Basquiat : © Estate of Jean-Michel Basquiat Licensed by Artestar, New York
                       Warhol : ©/®/™ The Andy Warhol Foundation for the Visual Arts, Inc.