Browse all

The true flavours of Marrakech

The true flavours of Marrakech

Marrakech è il classico weekend perfetto in Africa, che ci viene offerto dalle numerose compagnie aeree low cost, è la meta che fa sognare tanti turisti europei, soprattutto francesi nostalgici del periodo coloniale. Incantatori di serpenti, stregoni e ballerini animano la piazza centrale “Jemaa el-Fna”. Ci si abbandona a questo caos continuo, ai mille colori e alle mille funzioni che la piazza principale svolge quotidianamente; ma il turista, s’incammina, il turista di Marrakech è sempre molto curioso, e s’incammina per le strade della Medina. Quest’ultima accoglie anche il souk, ovvero un susseguirsi di stradine ricche di negozietti, dove è facile contrattare di tutto; girovagando è semplice imbattersi nel mercatino berbero dove imperdibile è l’acquisto di una borsa di pelle lavorata preziosamente a mano, ma anche le tradizionali scarpette colorate di pelle e gli svariati monili d’argento. D’obbligo è portare con sè a casa gli odori di questa terra, comprando le infinite spezie, essenze e profumi che ci vengono offerti. Il contratto diventa a volte estenuante, ma il gioco vale sempre la candela, per poi concedersi il tipico thè alla menta o un succo d’arancia sempre invitante negli svariati cafè dell’old town. Per i fortunati con a disposizione più tempo è imperdibile la Medina Nuova, da raggiungere facilmente con un taxi piuttosto folkloristico; stracolma di boutique e clubs alla moda, la gioventù locale, meno tradizionale, si mischia con quella europea.

 




Marrakech is the perfect place in Africa where tons of low cost flights fly, and makes the European tourists dream, way more French nostalgic tourists missing the colonial times. There are snake charmers, wizards and dancers livin' up the central square “Jemaa el-Fna”. The square is a neverending caos with thousand colors and rules; the tipical tourist in Marrakech is quite curious and it’s nice to get lost in the Medina and its souk or rather a huge open market full of interesting shops. Nice to catch the berber market where I advise to buy a leather bag or some silver jewels. To bring home the odours  and the spices of this land is a must . The negotiates at the shops sometimes is a bit too much, but it worth it, and after you can simply relax in one of the nice cafes of the big square, drinking a mint tea or a fresh orange juice. If you have more time, you should visit also the New Medina, you can easily get there by cab; full of boutiques and cool clubs, the local youngs love to mix with the european ones.

The true flavours of Marrakech | Image 21014
The true flavours of Marrakech | Image 21015
The true flavours of Marrakech | Image 21016
The true flavours of Marrakech | Image 21017
The true flavours of Marrakech | Image 21019
The true flavours of Marrakech | Image 21020
The true flavours of Marrakech | Image 21021