Browse all

Come si diventa uno dei tiktoker più seguiti d'Italia

Spiegato da Mattia Stanga, vero entertainer della piattaforma

Come si diventa uno dei tiktoker più seguiti d'Italia Spiegato da Mattia Stanga, vero entertainer della piattaforma

Per tanti versi TikTok in Italia è ancora una landa desolata fatta di balletti, lip sync e stitch non particolarmente divertenti. Il successo di Khaby Lame è l'esempio perfetto di come ci siano creator che stanno cercando di uscire da questa dinamica, con molta naturalezza, facendosi trasportare dalla spontaneità che un social del genere richiede, portando su TikTok veri e propri sketch comici, che traendo spunto dalla vita di tutti i giorni hanno raggiunto numeri importanti. 

Con 1.2 milioni di follower e 64 milioni di like su TikTok, Mattia Stanga è forse l'esempio migliore di questo trend, anzi, ne è forse l'artefice principale. E solo su una piattaforma come TikTok un giovane studente di Brescia riesce a raggiungere questi numeri con brevi sketch girati in casa, senza particolari effetti speciali o attrezzatura, solo qualche costume - braccialetti, occhiali rigorosamente rotti per interpretare i prof del liceo, scialli e sciarpe per i personaggi femminili. Dall'appuntamento dal dentista alla make-up artist, dall'insegnante di hip-hop alla prof del liceo, Stanga ha trovato uno storytelling che abbraccia generazioni diverse proprio grazie al modo naturalmente divertente con cui racconta avvenimenti quotidiani, episodi e situazioni successi a tutti almeno una volta nella vita, per tanti versi ponendosi come il compagno di classe sempre pronto a scherzare o a disturbare la lezione. 

@mattiastanga

NON STO DORMENDO ##papà ##ragazzi ##lavoro ##dottore ##perte ##neiperte ##viral

suono originale - Mattia Stanga

Il profilo di Stanga è anche un esempio perfetto per capire la forza e la peculiarità di TikTok e quindi il motivo del suo successo: la piattaforma non pretende di creare un dialogo tra creator e follower, non come priorità almeno, quanto mira invece a porsi come una piattaforma di entertainment puro, da consumare come si fa con YouTube, scegliendo di vedere dei contenuti affini al proprio gusto. Con i suoi video ironici e dissacranti, Mattia Stanga si è assicurato un successo solido e per nulla scontato. 

nss magazine ha raggiunto Mattia Stanga per farsi raccontare come sono nati gli sketch più famosi del suo personaggio online. 

#1 Come, quando e perché hai iniziato a fare questi video? Qual è stata l'ispirazione principale?

Come si dice nella maggior parte dei casi, è iniziato tutto per gioco. A marzo 2020, preso dalla noia della quarantena, mi sono approcciato a TikTok, che da tempo ignoravo in quanto pensavo fosse un social fatto solo di balletti e lyp sinc, come in molti pensano. Vedendo che invece si poteva fare anche altro come clip comiche ho pensato "perché no?", e mi sono buttato. Non ho avuto nessuna ispirazione iniziale, fare video è un po' come fare sport, più ti alleni più ti viene naturale. 

#2 Come ti vengono in mente tutte le diverse situazioni e i personaggi che metti in scena su TikTok? Ce n'è qualcuno a cui sei particolarmente legato?

Vivendo la vita di tutti i giorni, sono sempre stato un acuto osservatore, mi piace e affascina guardare le persone mentre fanno qualcosa, che sia la farmacista o il dottore mi sono sempre soffermato sui piccoli gesti che in molti vedono ma che in pochi si ricordano. Devo dire che avendo iniziato a ricreare queste situazioni tramite i video mi rendo conto di non essere il solo a captare determinati particolari. Il mio video preferito per ora è quello del farmacista e della hostess, non so perché ma penso siano molto divertenti.

@mattiastanga

SONO 1238 EURO ##farmacia ##dottori ##ragazzi ##medicine ##perte ##neiperte ##viral

suono originale - Mattia Stanga

#3 Hai sempre saputo di avere questo talento comico o l'hai scoperto grazie alla noia della quarantena?

Diciamo che mi è sempre piaciuto far ridere in un modo o nell'altro con barzellette o imitazioni, è una cosa che ho sempre fatto con piacere. Ovviamente con TikTok questa mia passione è aumentata ma di fatto non sto facendo nulla che io non abbia mai fatto, ad esempio nelle assemblee di classe alle superiori mi piaceva tantissimo imitare i professori a loro insaputa trovandomi poi votacci in condotta ahahaha.

#4 Sei uno studente di economia, pensi che TikTok in ogni caso entrerà a far parte del tuo futuro lavorativo o lo vedi solo come un passatempo? 

Sì, sono uno studente di economia e diciamo che per quanto mi piaccia studiare penso mi piaccia di più far ridere. Ovviamente per ora TikTok lo considero solo come un passatempo, concentrandomi in primis sulla carriera universitaria e pensando già ad una possibile laurea magistrale, ma ammetto che qualora dovesse esserci la possibilità di far diventare questa mia passione un lavoro probabilmente coglierei la palla al balzo (ovviamente dopo essermi laureato). Ho già detto che uno dei miei più grandi sogni sarebbe quello di interpretare un personaggio in una serie tv, vedremo se questo sogno si avvererà. 

@mattiastanga

DA QUA SI VEDE TUTTO ##professori ##scuola ##verifica ##ragazzi ##perte ##neiperte ##viral

suono originale - Mattia Stanga

#5 Com'è composto il pubblico che ti segue e come si evoluto in questi mesi? Sono persone diverse quelle che ti seguono su Instagram per esempio?

Il mio pubblico sono per lo più ragazzx della mia età e soprattutto mamme ahahah. Sono molto felice quando le mamme mi scrivono che con i miei video faccio ridere loro e i figli. Mi rende molto felice in quanto secondo me è molto importante avere un bel rapporto con i propri genitori e se con un mio video riesco ad unire in una risata madre/padre e figli questo mi rende super felice, e circa sono gli stessi di Instagram. 

#6 Hai qualche consiglio per chi vorrebbe iniziare a fare video su TikTok?

Buttatevi, senza tanti se e ma, se è quello che vi piace fare buttatevi, l'unico vero consiglio che posso dare è di non fare nulla di diverso da quello che siete voi nella vita reale!