0

Piaciuto l'articolo? Seguici!

Fashion

La nuova collezione dei I Ragazzi del Rosso: il coolhunting in un catalogo


G

Giornate di cool hunting, giornate di caccia. Il cecchino si apposta lungo gli angoli delle strade, si mimetizza tra la folla pronto a sfoderare le sue armi: la macchina fotografica ed un occhio creativo, attento e micidiale, pronto ad immortalare le tendenze on the street...

E’ esattamente questo ciò che racconta il brand naoletano I Ragazzi del Rosso nel catalogo della loro nuova collezione, embleticamente chiamata“A cool day”, che si può sfogliare come se fosse un “meta- racconto”, un racconto di una giornata, laddove le modelle (vere) si comportano da passanti casuali che vengono notati, e fotografati, da un altro modello che impersona (per finta) il fotografo-cool hunter, che a sua volta viene fotografato dal fotografo (vero).

 

Insomma, un divertente gioco di ruolo utilizzato come escamotage per presentare l’ultima fatica di Raffaele Marone, Daniela Gallo e Giuseppe Grimaldi. Filo conduttore che lega questa collezione alle precedenti, l’amore per la moda, per il clubbing, per le icone.

Tom Ford, Lanvin, Lady Gaga, Viktor & Rolf e Agyness Deyn padroneggiano la scena delle t-shirt, mini dress e gonne cortissime trionfano in un esplosione di colori flou, intervallati da romantici fiocchi mini e maxi posizionati sempre nei posti più “impensabili”. Una collezione versatile, perfetta per allinearsi al dress code notturno e comoda e cool per le giornate di shopping in centro. Dove, chissà, si potrà essere notati dalle nostre macchine fotografiche…

PHOTO by Luca Tieri

ART DIRECTION by naplestreetstyle.com


A day with Laura Jones

Primavera Italiana

Friday Night Fever Vol. 8 meets Diana Donzelli

Nice to be techno issue

Lady Gaga - GagaDoll

Art Pop Giappone

Lady Gaga for Versace SS 2014 Campaign

It's official

adidas X Mary Katrantzou

November 2014

Pigalle X Nike Capsule Collection 2014

First Look

Pigalle X Nike Air

Collaboration Announced

Coachella - Why we want to get there

Mass obsession

Advertisement